Search

Viterbo. Al Museo Colle del Duomo “Arte e vino al museo 2017”

arte e vino al museo

Sabato 18 marzo, il Museo Colle del Duomo di Viterbo apre le porte agli appassionati di vino: dalle ore 15 alle ore 22 (ultimo ingresso ore 21), sarà possibile visitare il museo degustando i vini di cinque cantine della Tuscia.

L’evento, dal titolo “Arte e vino al museo”, nasce dalla collaborazione tra Archeoares s.n.c. ed enoteca Symposium Vini e rappresenta il primo appuntamento di un calendario di eventi culturali che si susseguiranno per tutto il 2017 all’interno del museo.

Quest’anno le cantine protagoniste saranno cinque: Cantine Luciani, Villa Puri, Azienda biologica TreBotti, Azienda agricola Lotti e azienda agricola Ciucci, esclusivamente del territorio, e avranno a loro disposizione una postazione dislocata lungo il percorso del museo e gestita da un sommelier Fisar (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) che si occuperà del servizio e di fornire tutte le informazioni.

I visitatori interessati alla degustazione potranno acquistare il biglietto al costo di 6,00€ che comprenderà l’ingresso al museo e la degustazione di tutti i vini presentati da ciascuna cantina; inoltre, avranno in omaggio il calice con l’apposita tasca e potranno acquistare i prodotti direttamente durante la visita.

“Arte e vino al museo 2017” è sponsorizzato da Cna, Confartigianato, Fisar, Hotel Salus, Terme dei Papi, Alla Corte delle Terme Resort, Union Printing spa, Enopress, Azienda agricola Monte Jugo, Artigian Pan e Frantoio “Il Paradosso”.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi