Search

Si scaldano i fornelli per la XX edizione de I primi d’Italia

i primi d'italia

E’ partito il countdown nella città “centro de lu munnu” per il taglio del nastro della gustosa kermesse I Primi d’Italia. Giunto ormai alla sua XX edizione, il festival nazionale dei Primi Piatti di Epta Confcommercio Umbria, invaderà le vie di Foligno trasformandole per l’occasione nel tempio dei gourmet.

Dal 27 al 30 settembre saranno ben 13 i Villaggi del Gusto dove poter deliziare i palati più raffinati, ognuno con il proprio tema. Dalla paella alla pasta all’amatriciana, passando per il tortello mantovano, il cous cous, i primi di mare e tanto altro. Pasta, riso, zuppe, gnocchi, polenta oltre ai prodotti agroalimentari indispensabili per la realizzazione di uno squisito primo anche gluten free, biologico e vegano, saranno i principali protagonisti del programma della manifestazione che, in occasione delle sue venti candeline, si veste a festa facendosi ancora più ricco e “leccornioso”.

Un’edizione total pink, interamente dedicata al gentil sesso, che vedrà la partecipazione di alcuni dei nomi più famosi del mondo dello spettacolo, della musica ed ovviamente dell’ars culinaria. Viviana Varese del ristorante Alice presso Eataly a Milano (27 settembre), Cristina Bowerman della Glass Hostaria di Roma (28 settembre) e Silvia Baracchi del Relais Il Falconiere di Cortona (29 settembre) saranno le tre chef stellate presenti ai rendez-vous  “A Tavola con le Stelle”.

Un menu appetitoso da acquolina in bocca fatto non solo del piatto emblema dell’italico paese ma anche di stars, laboratori e conferenze per tutti i gusti. Per la serata d’apertura salirà sul palco con la sua musica la splendida Anna Tatangelo che, dopo la vittoria a Celebrity Masterchef, presenterà a Foligno i brani del suo nuovo album.

Anna Moroni, invece, con la sua contagiosa simpatia sarà la protagonista della giornata di sabato 29 settembre dalle ore 16.00 attenderà i visitatori all’auditorium Santa Caterina con due imperdibili Food Experience: sabato alle ore 11.00 si terrà “La pasta della nonna: come fare la sfoglia”, mentre domenica 30 settembre alla stessa ora si proseguirà con “La pasta della nonna: come fare le tagliatelle”. Sempre all’auditorium Santa Caterina, domenica alle 13.00, grandi e piccini potranno pranzare con la vivace Masha di Masha & Orso. I due personaggi attendono i bambini anche alle 16.00 presso l’auditorium San Domenico per  un divertentissimo spettacolo.

«Crediamo molto – spiega Aldo Amoni, Presidente di Epta Confcommercio Umbria – nella nostra manifestazione e nelle nostre eccezionali ospiti. Tutte le donne con cui stiamo collaborando ci stanno dimostrando passione e disponibilità, per questo siamo ancora più sicuri di aver ideato una splendida edizione. E per renderla ancora più indimenticabile abbiamo pensato di realizzare una sfida tra tutte le donne che vorranno iscriversi al nostro Sfoglia’s got talent. Una vera e propria gara per stabilire chi è la regina della sfoglia! Ampio spazio verrà poi dato alla solidarietà, con due appuntamenti dedicati all’importante associazione internazionale Soroptimist: con una cena (26 settembre) e uno spettacolo di beneficienza (Jesus Christ Superstar, 28 settembre) i cui proventi andranno a favore del’importante lavoro svolto dalle volontarie». Dal 27 al 30 settembre 2018 tutti  a lu centru de lu munnu Foligno per un tripudio di primi piatti, eventi e tanta solidarietà. Astenersi non buongustai.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi