A Spello La “Sensational Umbria” di McCurry in 14 scatti

sensational umbria spello

La mostra fotografica “Sensational Umbria” di Steve McCurry arriva nella Splendidissima Colonia Julia

 

Ci sono i colori dei dipinti di Pintoricchio che illuminano la Cappella Baglioni, c’è la magia delle molteplici sfumature dei petali dei fiori che grazie alle sapienti mani degli infioratori si trasformano in tappeti e quadri floreali durante la festa del Corpus Domini, ci sono  i mosaici policromi della Domus Romana di Sant’Anna e c’è anche una scena di vita quotidiana rappresentata da un monaco che sale un vicolo della città.

Questa è la Spello di Steve McCurry che, nell’ambito del progetto “Sensational Umbria” (l’Umbria raccontata da 100 fotografie del grande fotografo americano) commissionato dalla Regione Umbria all’artista, da oggi sono in mostra alla Pinacoteca Civica e Diocesana da Spello. Fino al 15 luglio 2015, 14 monitor retroilluminati posizionati a terra, raccontano la città e la nostra regione e, come dice lo stesso artista, “i suoi molteplici aspetti interessanti legati da un particolare stile di vita che è fatto di tante cose, delle tante cose che ho provato, del cibo e del vino, ma anche della bellezza, dell’arte e dello sport”. Gli scatti parlano infatti di un’Umbria storica e artistica, di borghi, di paesaggi, natura e tradizioni ma anche, e soprattutto, della gente che in Umbria vive e lavora, l’Umbria moderna delle produzioni d’avanguardia e dell’innovazione.

Il taglio del nastro, a cui hanno partecipato anche numerosi cittadini e turisti, si è svolto questa mattina alla presenza dei rappresentanti della Regione Umbria e dell’Amministrazione comunale di Spello; presente anche Veronica Corbellini, la modella di Bevagna scelta dal fotografo come il “volto dell’Umbria”. Durante l’inaugurazione, dalla Regione hanno sottolineato l’importanza di un progetto che attraverso la sensibilità cosmopolita di un artista come McCurry punta a rafforzare l’identità dell’Umbria, mentre dal  Comune  è stato evidenziato come  la città di Spello rappresenti il luogo ideale per accogliere e farsi portavoce dell’Umbria soprattutto in un particolare periodo dell’anno che da ora e fino ai prossimi mesi, si appresta ad accogliere migliaia di turisti grazie alla sua variegata offerta culturale e turistica.  La mostra può essere visitata tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi