Agriumbria 2019: l’ASA espone i suoi splendidi trattori d’epoca

agriumbria

di Donatella Binaglia

 

Come nelle precedenti edizioni, l’Automotoclub Storico Assisano (ASA) è presente alla 51° edizione di Agriumbria, importante evento fieristico e riferimento nazionale per il settore agricolo e zootecnico, che si tiene al centro fiere Maschielle dal 29 al 31 marzo patrocinato dalla Provincia di Perugia, regione Umbria e comune di Bastia Umbra.

Lo stand dell’ASA, quest’anno, troverà spazio in una diversa location a causa dei numerosi espositori che vogliono essere presenti a questa vetrina-mercato del settore. Gianfranco Tardioli, vicepresidente del club di Assisi ha organizzato uno stand, riservato agli appassionati delle macchine agricole, che potranno ammirare 8 mezzi costruiti dal 1930 al 1960.

“Il 2019 – ha detto Tardioli – è per il marchio FIAT un anno importante perché decorrono i 100 anni dalla costruzione in serie del primo trattore, il Fiat 702 che vendette in un solo anno circa 1000 pezzi. Era una macchina solida adatta alle terre più tenaci. Invito tutti i visitatori a venirci a trovare al nostro stand ad Agriumbria anche per informarsi sulle omologazioni ASI di questi mezzi che hanno rappresentato la storia del nostro paese e che, grazie alla cura e all’attenzione dei proprietari, possono diventare veri e propri pezzi da museo a cielo aperto”.

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi