In Anteprima: Ameria Festival 2017, un programma tutto da godere

ameria festival teatro sociale amelia

Il direttore del Teatro Sociale di Amelia, dott. Riccardo Romagnoli, svela in anteprima, ad Umbria e Cultura, gli appuntamenti proposti nell’ambito dell’Ameria Festival 2017, in programma ad Amelia (TR), dal 22 Settembre al 28 Ottobre 2017.

Prosa, musica, appuntamenti culturali e gastronomici si alterneranno, per offrire piacevoli occasioni, da cogliere al volo, per tutti i gusti e per tutte le età. Ascoltare un concerto, ammirare le bellezze paesaggistiche, lasciarsi tentare dalla gastronomia, farsi coccolare dall’accoglienza degli amerini, non c’è occasione migliore per godere di quanto di meglio la nostra regione possa offrire.

Il grande spettacolo inaugurale è in programma venerdì 22 Settembre: alle ore 20:30 al Teatro Sociale, è di scena la lirica con il “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, con l’Orchestra Sinfonica Europa Musica ed il Coro Lirico Italiano. Sempre al Teatro Sociale, il 23 Settembre alle 20:30, è la volta della prosa, con la commedia tragicomica “Cose popolari” di Nicola Pistoia e Francesco Stella.

Domenica 24 Settembre un’occasione da non perdere: per le Giornate Europee del Patrimonio saranno visitabili gli splendidi palazzi gentilizi Venturelli, Petrignani, Geraldini e Cansacchi, segreti scrigni di tesori conservati nelle austere mura della città antica.

Venerdì 29 settembre alle ore 20:30, al Teatro Sociale, contaminazioni tra musica colta e musica popolare dal ‘700 ad oggi saranno al centro del programma proposto nel concerto “Classic Prog” di Umbria Ensemble.

Sabato 30 Settembre, ore 20:30, Teatro Sociale, è la volta del cabaret, con lo spettacolo proposto dal duo comico – musicale Dosto & Yevsky, mentre domenica 1 Ottobre arte e gastronomia invaderanno le caratteristiche strade del centro storico.

Venerdì 6 Ottobre alle ore 20:30, Teatro Sociale, un grande concerto per piano e orchestra, con Giovanni Bellucci al piano e l’Orchestra Europea Musica proporranno il “Concerto n. 5 in mi bemolle magg. op. 73 “Imperatore” di Ludwig Van Beethoven.

Per la prosa, Sabato 7 Ottobre alle ore 20:30 i grandi monologhi del bardo di Stratford upon Avon saranno i protagonisti di “Shakespeariana”. con Franco Castellano e Claudia Catellani al pianoforte, mentre altra musica, quella dei motori del Club “Il Magnete” e della Scuderia “Traguardo”,sarà la protagonista, Domenica 8 Ottobre, dell’ottava edizione del Memorial Tinarelli, itinerario d’autunno per auto sportive e d’epoca.

Un “Omaggio a Monteverdi”, in occasione del 450° anniversario della nascita dell’artista, sarà l’oggetto dello spettacolo musicale in programma al Teatro Sociale Giovedì 12 Ottobre alle 20:30; il giorno seguente, Venerdì 13 Ottobre, Antonello Salis in concerto condurrà gli ascoltatori in un viaggio musicale “Dal melodramma al jazz, da Disney alla musica del grande cinema”.

La commedia esilarante “Taxi a due piazze” di Ray Cooney andrà in scnea al Teatro Sociale Sabato 14 Ottobre, mentre le eccellenze del territorio solleticheranno i palati grazie alle iniziative enogastronomiche in prgogramma Domenica 15 Ottobre.

Peppe Servillo porterà in scena Venerdì 20 Ottobre, sempre al Teatro Sociale, l’Histoire du Soldat, di Igor Stravinsky, in una originale versione in chiave moderna ed in lingua napoletana, mentre il giorno seguente, Sabato 21 Ottobre, sarà la volta di un altro grande classico, “Uno, nessuno e centomila” di Luigi Pirandello, protagonista Enrico Lo Verso.

Domenica 22 Ottobre sarà possibile visitare la Torre dodecagonale (apertura dalle ore 10:00), mentre alle ore 11:00 è in programma un suggestivo Concerto d’organo in cattedrale, con il Maestro Gabriele Catalucci. Una volta deliziate le orecchie sarà la volta del palato: alle ore 12:30 in Piazza Loiali, gastronomia e castagne saranno offerti a cura del Comune e delle Contrade.

La musica contemporanea, ma anche la classica, saranno eseguite nel concerto “Redwoods”, Venerdì 27 Ottobre al Teatro Sociale, uno spettacolo multimediale dove suggestive proiezioni accompagneranno l’esecuzione dei brani in scaletta.

Un altro appuntamento di Ameria Festival con l’eccellenza nella musica è quello in programma Sabato 28 Ottobre al Teatro Sociale alle 20:30, con “Kammermusik”, il recital dell’Ensemble Berlin, composto da alcuni musicisti dei Berliner Philarmoniker.

Domenica 29 Ottobre alle 17:30, il concerto di chiusura della kermesse, in memoriam di Igea Frezza Federici, è affidato alla Banda Sinfonica dell’Umbria, diretta da Paolo Venturi.

Che dire, Amelia per essere scoperta, visitata, amata, no ha certo bisogno di pretesti, il suo fascino unico ha attraversato i millenni ed è giunto intatto fino a noi; godere degli appuntamenti dell’Ameria Festival aggiunge magia alla magia, suggestioni alle suggestioni, per un fine estate tutto da godere.

Benedetta Tintillini

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi