Atmosfera natalizia a Monteleone di Spoleto con i mercatini di natale

mercatini di natale

Si apre dal 4 all’8 dicembre 2021 a Monteleone di Spoleto (PG) l’evento “Mercatini di Natale e Mercato del Farro DOP e dei prodotti tipici di montagna”.

Un’esperienza di conoscenza del territorio e di divertimento da condividere con i più piccoli, con gli amici o con tutta la famiglia. Un viaggio dei cinque sensi per immergersi in un’atmosfera di luci, forme, colori e sapori e scoprire i tesori e le tradizioni della montagna!

Sabato 4 e domenica 5 dicembre dalle ore 11.00 alle ore 19,00 tra Piazza Regina Margherita e Piazza del Plebiscito si potrà visitare il Mercato del Farro DOP di Monteleone di Spoleto e i Mercatini di Natale ad Alta Quota. La cerimonia di inaugurazione alla presenza delle autorità locali e regionali e di rappresentanti dell’imprenditoria e dell’associazionismo si svolgerà alle ore 13,00. E sempre dalle ore 11,00 alle ore 19,00 saranno aperte la Mostra Surrealismo Contemporaneo a cura del Prof. Luca Filipponi e arch. Gina De Grandis (presso Museo della Biga), l’Esposizione permanente personale di pittura di Marianna Carmignani (presso Via V. Emanuele II), la Mostra fotografica “La lana, il cotone, il lino, la seta”, i costumi rinascimentali di Monteleone di Spoleto a cura di Filippo Sproviero (presso V.lo delle Mura) e la Mostra fotografica Ritorno alla Memoria “luoghi, architetture e persone” a cura di Angelo Perleonardi (presso Via V. Emanuele II)

Tra le iniziative collaterali previste per la giornata di sabato 4 si segnalano:

La Tavola Rotonda “Questioni di Lana Caprina: verso il nuovo PSR” presso il Teatro Civico “Carlo Innocenzi” alle ore 11,00 con la partecipazione di docenti, esperti e professionisti del mondo universitario e della ricerca.

“Note musicali ad alta quota”. Spettacolo musicale itinerante di musica antica e rinascimentale per le vie del borgo di Monteleone di Spoleto (PG), a cura dell’ensemble Histriones Carbii a partire dalle ore 15,00

Il Laboratorio di sartoria storica “L’evoluzione stilistico sartoriale della gonnella femminile dal 1300 al 1500” a cura di Isabella Cola presso Piazza del Plebiscito a partire dalle ore 16,00

“Maktub”, il nuovo spettacolo di danza col fuoco a cura dei PyròVaghi è previsto per le ore 18,00 presso Piazza del Mercato e in chiusura alle ore 19,00 presso Piazza San Francesco.

Per domenica 5 sono tante le iniziative all’insegna della scoperta, della cultura e del divertimento che accompagnano la Mostra Mercato:

Alle ore 10.30 presso il Teatro Civico “Carlo Innocenzi” si svolgerà la Presentazione del “Cammino Minerario” a cura del Dott. Geol. Gabriele Lena. Seguirà alle ore 12.00 l’inizio del percorso di trekking sul “Cammino Minerario”, escursione da Monteleone di Spoleto a Ponte delle Ferriere per illustrare la storia delle attività estrattive dell’area e delle ferriere papali. L’escursione durerà circa due ore e verrà condotta da personale esperto.

Alle ore 12.30 si terrà l’esibizione del corpo bandistico “Carlo Innocenzi” che introdurrà alla tradizionale Benedizione del farro di San Nicola

Dalle Ore 15,00 “Note musicali ad alta quota” – Spettacolo musicale itinerante di musica antica e rinascimentale per le vie del borgo di Monteleone di Spoleto (PG), a cura dell’ensemble Histriones Carbii con l’animazione in tema street-magic del mago-giullare Mago Frank. E sempre a partire dalle ore 15,00 presso Piazza Fuori Porta è prevista l’inaugurazione della mostra di scultura “in Arte” con l’esposizione delle opere di Giorgio Carlini, Mario Lo Coco, Diego Venanzi, Roberto Aisa (Le opere sono messe a disposizione dal Menotti Art Festival di Spoleto e dall’Associazione Lefo)

Alle ore 15,30 con partenza dal Museo della Biga Trekking Urbano alla scoperta del borgo di Monteleone di Spoleto sotto la guida dell’Arch. Gina De Grandis

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme previste per il contrasto al COVID-19. L’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di (in formato digitale o cartaceo).

Si ringraziano la Pro Loco di Montelone di Spoleto, l’Associazione ArcheoAmbiente O.N.L.U.S. e la Pro Loco Ruscio per la preziosa disponibilità e supporto dati per l’organizzazione dell’evento.

Il progetto è finanziato dalla misura 19.3. Intervento 19.3.1.09 “Promuovere la Rinascita” del P.A.L. G.A.L. Valle Umbra e Sibillini 2014-2020.

informazioni:

Tel. 0743.70421 (int. 8) – 347.2979879 oppure su Fb

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi