Uscito il terzo numero dell’Avanti Tutta Magazine

leonardo cenci avanti tutta magazine

E’ uscito lo scorso 19 giugno il terzo numero dell’Avanti tutta Magazine. Ventiquattro pagine con storie, iniziative e progetti dell’associazione, che in tempi di Covid non si è fermata, mantenendo alta l’attenzione sul tema della malattia oncologica, del benessere e delle buone pratiche per la prevenzione.

“C’è un mondo prima del Covid e c’è un mondo dopo il Covid. La pandemia di livello mondiale, spiega Federico Cenci, ha messo in crisi le nostre certezze e la nostra comfort zone. Il mondo e le nostre abitudini saranno influenzate da questi due mesi. Avanti tutta Onlus, la realtà voluta dal nostro mitico Leo per aiutare i malati oncologici, si è riorganizzata. E il magazine è parte di questo cambiamento. Per la prima volta infatti abbiamo deciso di puntare sull’online, senza abbandonare il cartaceo. La maggior parte delle copie infatti saranno distribuite attraverso la mailing list degli interessati che, in queste settimane di campagna, hanno provveduto all’iscrizione. Sarà poi visibile sul sito e sui nostri canali social”.

“Un modo per stare vicino a tutti i nostri amici, vicini e lontani e ribadire che Avanti Tutta c’è e ci sarà, con nuove sorprese e progettualità. Dalle storie di chi combatte ogni giorno la propria battaglia contro la malattia alla testimonianza di Fabrizio Paladino, il marito di un’altra eroina scomparsa troppo presto come Silvana Benigno, che ci ha parlato del rapporto con Leo, per concludere con le rubriche sulla palestra in casa, sul benessere in cucina e con la natura. Tutto questo – prosegue Federico Cenci – è anche il nostro modo per portare avanti e promuovere il messaggio di positività di Leonardo Cenci”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi