A Spello presentato il calendario Maestri del petalo 2020 delle Infiorate

calendario maestri del petalo 2020

Lo scorso 14 dicembre è stato presentato, dal presidente dell’Associazione Infiorate di Spello Mirko Di Cola, il calendario Maestri del petalo 2020, alla presenza del sindaco di Spello Moreno Landrini, del vicesindaco Guglielmo Sorci, del presidente della Proloco di Spello Fabrizio De Santis, del vicepresidente dell’Associazione Giuliano Torti e di numerosi infioratori.

Un calendario per celebrare i momenti più significativi e le immagini più belle delle Infiorate di Spello. Dodici immagini che rievocano la magia di quella che è la notte più bella e più lunga per gli spellani e che consente di vivere quelle magiche emozioni per tutto l’anno.

“Le infiorate di Spello sono un appuntamento che ci accompagna nell’arco dell’anno – evidenzia il sindaco Landrini – con numerose iniziative collaterali. Il calendario è solo una delle espressioni del forte valore sociale, culturale e artistico delle Infiorate che in questi ultimi anni, grazie all’Associazione e agli infioratori, hanno contribuito a diffondere nel mondo l’immagine di Spello come città d’arte e dei fiori. In questo senso stiamo lavorando per migliorare l’allestimento del Museo delle Infiorate e per diffondere nuovo materiale promozionale della manifestazione”.

 “L’ormai consueto calendario – ha spiegato il vicesindaco Guglielmo Sorci – terrà vivi per un intero anno solare i colori, la religiosità e la spettacolarità delle Infiorate di Spello, la principale manifestazione della città ed una delle più importanti dell’Umbria, con aperture sempre più internazionali. Un ringraziamento va a tutti gli infioratori, capaci ogni anno di dar vita, con la loro passione, a opere di incredibile bellezza”.

Il presidente dell’Associazione Infiorate di Spello Mirko Di Cola, oltre a sottolineare il grande lavoro degli infioratori per il calendario, appuntamento per il quale si è cercato di estrapolare le immagini a più alto impatto, ha annunciato una prima piccola novità dell’edizione 2020 delle Infiorate, che si svolgerà il 13 e 14 giugno. “Stiamo lavorando – ha spiegato Di Cola – ad un progetto di accoglienza speciale per i visitatori con aree per il cibo, per il relax e per la convivialità”.

 Il nuovo calendario Maestri del petalo 2020 può essere acquistato presso il Museo delle Infiorate al costo invariato di 10 euro al pubblico e prezzo agevolato per gli iscritti all’Associazione. Il ricavato delle vendite andrà a sostenere le attività che gli infioratori promuovono nel corso dell’anno per valorizzare la tradizione artistica delle infiorate e tutte le risorse della città e del territorio.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi