Terminata l’autopsia della balenottera morta nel mare di Sorrento

balenottera sorrento

È terminata, lo scorso 21 gennaio, la necroscopia sulla balenottera trovata senza vita qualche giorno fa nel Porto di Sorrento. La necroscopia, durata 13 ore, non ha ancora stabilito con certezza le cause della morte dell’animale, ma ha escluso la presenza di fattori antropici o eventi esterni e la presenza di plastica all’interno dello stomaco. Il grandissimo lavoro è stato possibile…

Read More

Lipu-BirdLife Italia: assenti nel Pnrr finanziamenti sul restauro ambientale

lipu

“Nonostante le recenti e importantissime dichiarazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte al OnePlanet Summit per la Biodiversità ospitato dal presidente Macron lo scorso 11 e 12 gennaio, la bozza di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) ignora completamente la possibilità di finanziare e attivare progetti sul restauro ambientale e la gestione attiva della biodiversità oltre a non fornire sufficienti garanzie…

Read More

Fauna ittica: presentati i risultati del monitoraggio dei fiumi Nera e Corno

stagione piscatoria pesca di fiume

Presentati i risultati del monitoraggio della fauna ittica e del benthos del fiume Nera e del fiume Corno, effettuato nei mesi di maggio e giugno scorsi, nelle zone a regolamento specifico, dove viene praticata la pesca no kill e che l’associazione ambientalista gestisce in convenzione con la Regione Umbria. Il monitoraggio è stato realizzato con il supporto tecnico scientifico del…

Read More

Città di Castello, bracconaggio: salvata volpe presa in una tagliola

volpe salvata dal bracconaggio

Volpe salvata da un deprecabile atto di bracconaggio a Città di Castello. Lo scorso 18 Dicembre 2020 l’Associazione WildUmbria è intervenuta per salvare una volpe vittima di un atto di bracconaggio nel comune di Città di Castello. La volpe è stata trovata con una zampa bloccata da una tagliola. “WildUmbria è l’Associazione di veterinari e naturalisti che ha in gestione…

Read More

Non siamo giocattoli: adottare un animale non è un gioco

non siamo giocattoli

Per il ventiduesimo anno il Fondo Amici di Paco promuove la campagna Non siamo giocattoli. Non regalarci a Natale. Contro gli acquisti di cani o di gatti che, finita la novità, rischiano l’abbandono. Decine di migliaia di cani e gatti vengono abbandonati per strada ogni anno, con grossi rischi per la loro incolumità e di provocare incidenti. Sono spesso proprio i…

Read More

Lista Rossa Rapaci 2020: il Condor delle Ande rischia l’estinzione

condor delle ande

Il condor delle Ande, simbolo nazionale di Cile, Colombia, Ecuador e Bolivia, è ora a rischio di estinzione a livello globale. La specie è ora classificata come “Vulnerabile” nell’aggiornamento della Lista Rossa 2020 delle specie di uccelli selvatici minacciate, pubblicata dall’Iucn (International union for conservation of nature) con BirdLife International e diffusa oggi nel nostro paese dalla Lipu-BirdLife Italia. Una brutta notizia,…

Read More

Cambiamenti climatici: a rischio gli uccelli nidificanti in Europa

ghiandaia marina cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici in atto, il consumo di suolo, l’agricoltura intensiva stanno provocando cambiamenti profondi nella geografia degli uccelli nidificanti in Europa: negli ultimi 30 anni il 35% delle specie ha incrementato il proprio areale distributivo mentre il 25% lo ha ridotto, e intanto aumentano le specie alloctone, giunte a 39 nidificanti. Sono i dati salienti divulgati oggi dalla Lipu-BirdLife Italia sul nuovo…

Read More

Sperimentazione animale. Le ragioni dell’etica e della scienza

macaco sperimentazione animale

Tra le ragioni della ricerca ed i quesiti etici sulla sperimentazione animale a scopi scinetifici alcuni ricercatori denunciano la sensazione di impotenza di fronte a minacce, anche personali, subìte da parte di associazioni animaliste.   Nonostante le leggi europee ed italiane garantiscano controlli adeguati, in Italia la ricerca sugli animali è continuamente sotto attacco da parte di associazioni animaliste, sulla…

Read More

La razza più grande al mondo tra le rocce del preappennino toscano

razza

E’ stata trovata tra le rocce vecchie di 3 milioni di anni del preappennino toscano la più grande spina caudale di razza mai descritta al mondo, sia in animali viventi che in esemplari fossili. Il reperto, lungo 42 centimetri, è stato oggetto di studio da parte del dipartimento di scienze della terra dell’Università di Pisa in collaborazione con il gruppo…

Read More

Calendario di Paco 2021: un anno di amici a quattro zampe

antivirus calendario di paco

Torna l’appuntamento con il Calendario di Paco 2021, dodici mesi per dodici immagini di cani e gatti che ci faranno compagnia e che aiuteranno l’associazione che si prende cura dei tanti animali senza famiglia.   Da ventidue anni è il più amato da chi ama gli animali e non ama i calendari con donnine in pose più o meno osé.…

Read More

Lipu: una decina di rapaci impallinati ricoverati nel centro recupero di Roma

lipu caccia in calabria munizioni al piombo bracconaggio

Arrivano con fratture multiple alle ossa in più punti, e spesso non ce la fanno a sopravvivere a causa delle gravi ferite riportate. E’ accaduto nelle ultime settimane in provincia di Roma e a denunciarlo è la Lipu, che ha ricoverato, nel proprio centro recupero della fauna selvatica attivo nella Capitale, una decina di esemplari di specie protette impallinati. Sei, nel…

Read More

La Cuccia Sospesa: un’iniziativa solidale in aiuto degli animali in difficoltà

la cuccia sospesa

“La Cuccia Sospesa” è un’iniziativa solidale in favore degli animali attiva presso tutte le 14 sedi AFAS; una raccolta di prodotti di prima necessità da destinare agli amici a quattro zampe che sono meno fortunati di quelli che abbiamo nelle nostre case. “La Cuccia Sospesa” ha come obiettivo quello di procurare a cani e gatti bisognosi quello di cui necessitano…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi