Rara cicogna nera ha messo su famiglia a Racconigi

cicogna nera

Il centro Cicogne di Racconigi  e il Parco del Monviso hanno comunicato che una rara specie di cicogna nera ha nidificato e portato all’involo tre pulcini all’interno del parco del castello Reale di Racconigi.

Si tratta della prima nidificazione confermata della cicogna nera in un bosco di pianura italiano e della ventesima complessiva in Italia dal 1994 (sempre in aree pedemontane o su falesie rocciose).La coppia di cicogne ha nidificato in estate su un frassino centenario del parco del castello. Il maschio è un esemplare già curato negli anni passati nel centro cicogne di Racconigi, dopoil recupero dell’animale, ferito, in Toscana, poi migrato.

L’oasi della Lipu Centro cicogne e anatidi Racconigi è un’area di protezione della fauna situata nel comune di Racconigi, in frazione Migliabruna. Istituita nel 1985, compresa nell’ambito del sito di interesse comunitario Parco di Racconigi e Boschi lungo il torrente Maira, il Centro si estende su una parte di pianura a nord del centro di Racconigi, dietro il parco del Castello Reale. Inizialmente nasce con lo scopo di favorire il ripopolamento della cicogna bianca, estintasi in zona a partire dal XVIII secolo. Recentemente il parco  è scelto da molti volatili  come oasi di passaggio, rifugio serale, tappa ristoro, infermeria.

Il Centro Cicogne è ospitato all’interno di un grande cascinale ed è composto da alcune voliere e da una nursery per i piccoli appena nati, oltre che da una zona con laghetti dove sono ospitate moltissime specie di anatre. È dotato di un Centro visite, sala per proiezione, Sentiero natura, capanni di osservazione del gobbo rugginoso e degli uccelli migratori. Completano le strutture una palude didattica, il parcheggio e un’area attrezzata.

Donatella Bingalia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi