Concorso Ovo Pinto 2020, le nuove date: #iostoacasa e… decoro un uovo!

concorso ovo pinto 2020

L’Associazione Ovo Pinto, a causa delle nuove disposizioni in merito al contenimento della diffusione del Corona virus, comunica che la tradizionale Mostra Concorso Ovo Pinto 2020, prevista per il periodo pasquale, sarà posticipata a nuova data.

La Mostra Concorso Ovo Pinto, giunta alla sua XXXII edizione, non troverà quindi la sua naturale collocazione nel periodo della Pasqua, come da tradizione. Il periodo di riposo forzato e le lunghe permanenze a casa in osservanza a quanto disposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, potrebbero essere un’opportunità in più, per grandi e piccini, per dedicarsi alla realizzazione di un’opera che mette in moto l’estro creativo e le proprie doti artistiche ed iscriversi al concorso.

Come tutti gli anni, il concorso è aperto a tutti ed a tutte le uova purché naturali, realizzate con qualsiasi tecnica, sia con tematica libera, sia realizzate su ispirazione del tema speciale che, quest’anno celebra i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini ed il cui titolo è “Ciack” Si gira intorno all’Ovo”.

Il termine per l’iscrizione al Concorso slitta al 12 aprile 2020, mentre il termine per la consegna delle opere è prevista per il 19 aprile 2020.

Oltre al montepremi messo in palio dall’organizzazione, anche quest’anno Liberovo, l’azienda produttrice di uova biologiche di Montecastrilli (TR) sponsor del concorso, metterà in palio un Premio Speciale per l’opera che riceverà più voti da parte dei visitatori della Mostra Concorso, mentre Uwe Heller, imprenditore tedesco nonché amico e sostenitore di lunga data della manifestazione, promuove per il secondo anno il Premio Speciale alla Fantasia, che andrà all’opera più estrosa iscritta al concorso.

Si può restare aggiornati sui prossimi sviluppi legati alla manifestazione seguendo la pagina Facebook ufficiale, l’evento Facebook, il profilo Instagram Ovo Pinto ed il sito web.

L’uovo è simbolo di rinascita, e lo sarà anche stavolta. Se il virus ci costringe a casa, cogliamo l’occasione per coltivare hobbies e passioni, cimentarci in nuovi progetti, dare sfogo alla propria voglia di bellezza e di arte. Tornerà la primavera e con lei le uova colorate, la voglia di uscire e di godere della bellezza di Civitella del Lago e delle sue uova dipinte.

Benedetta Tintillini 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi