Dantedì: anche Spello partecipa con le celebrazioni al Sommo Poeta

dante mostra forlì dantedì

Giovedì 25 marzo, Spello celebra la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, il Dantedì dedicato all’inizio del viaggio del Sommo Poeta nel regno dell’oltretomba con il sottotitolo, “Dante nel cuore e nella memoria”, che ispira la seconda edizione del Premio Internazionale di Poesia.

L’evento è promosso dall’Assessorato alla cultura del Comune di Spello con il patrocinio di WikiPoesia e del Movimento Italiano per la Gentilezza. Numerose le iniziative online per il “DanteDì” spellano. “La giornata, istituita nel 2020 dal Consiglio dei Ministri per ricordare il genio di Dante, costituisce per la nostra città l’inizio di una serie di eventi in programma dedicati alla sua figura – afferma l’assessora alla cultura Irene Falcinelli –  Sono in elaborazione iniziative volte a coinvolgere le arti che nei secoli hanno preso le mosse o si sono ispirate alla vasta produzione dantesca. Ma ne valuteremo di volta in volta l’organizzazione così da rispettare le norme anti-Covid che saranno emanate”.  L’evento sarà interamente on line e trasmesso attraverso le pagine Facebook del Premio Internazionale di Poesia PassaParola, Spello Turismo, Pro Loco Spello e Biblioteca Comunale Giacomo Prampolini Spello.

Si inizia alle 12:00 con la poesia dedicata al sommo poeta “Nessuno mi amava come te” della poetessa Olena Romanko.  Alle 16:45 si prosegue con la presentazione del libro “Dante Alighieri, giovane tra i giovani – Cinque studi sulla vitalità di Dante” di Stefania Meniconi. L’evento è promosso dal Comune di Spello in collaborazione con le Biblioteche Comunali “Giacomo Prampolini” di Spello, “Alberto La Volpe” di Bastia Umbra e le Biblioteche Unione dei Comuni Terre dell’olio e del Sagrantino. Insieme all’autrice interverranno il sindaco Moreno Landrini e l’assessora alla cultura di Spello, Irene Falcinelli, il sindaco del Comune di Trevi Bernardino Sperandio (Comune capofila dell’Unione dei Comuni Terre dell’olio e del Sagrantino) e il sindaco di Bastia Umbra Paola Lungarotti.

Saranno presenti alcune ragazze del Liceo Marconi di Foligno che hanno partecipato alla stesura del libro. Alle 19.00, quando “l’ora volge il disio”, si potrà vedere il video con i primi versi dell’VIII Canto del Purgatorio, da cui prende il titolo l’evento, realizzato dall’Accademia degli InQuieti di Spello.

Si continua alle 21.00 con la presentazione del libro “Dante” di Alessandro Barbero, una delle novità del 2021 della Biblioteca Comunale di Spello. Con la docente Donatella Cauli, si conoscerà meglio “Durante, o come dicevan tutti Dante” o meglio gli aspetti poco noti del sommo poeta.  La giornata si conclude alle 24 con il video a cura dell’Accademia degli InQuieti, la lettura del sonetto “Tanto gentile e tanto onesta pare” (XXVI capitolo della Vita Nova). L’evento, “Dante nel cuore e nella memoria”, è inserito nel circuito delle attività legate a Dante e al DanteDì della pagina di WikiPoesia che gode del Patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni di Dante Alighieri.

Gli appuntamenti saranno trasmessi attraverso le pagine Fb: Premio internazionale di Poesia PassaParola – Spello Turismo – Pro Loco Spello –Biblioteca comunale Giacomo Prampolini Spello.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi