Formia: “Come affrontare la dipendenza da alcol”

dipendenza da alcol

Oggi 9 giugno 2016 si svolgerà una Giornata Informativa sulla dipendenza da alcol presso Sala “Ernesto Ribaud” presso il Comune di Formia – Via Vitruvio, 190 h 14.00-19.45, organizzata dal Centro Riferimento Alcologico Regione Lazio (CRARL), con la collaborazione della SITAC (Società Italiana per il Trattamento dell’Alcolismo e le sue Complicanze), sulle tematiche della alcologia: cure e terapia.

L’evento, che replica la formula collaudata in incontri precedenti, prevede l’abbinamento del riconoscimento dei crediti formativi ECM (Educazione Continua in Medicina), con la presentazione delle fasi del Progetto SAM (Servizi Alcologia Mappati) e dei suoi contenuti più importanti.

“Il Progetto SAM ha tra gli obiettivi la diffusione delle problematiche scaturite dall’abuso di alcol, l’inserimento di strumenti di ausilio innovativi, l’integrazione degli aspetti bio-psico-sociali e la divulgazione dei centri/servizi presenti sul territorio laziale”, dichiara il Prof. Mauro Ceccanti responsabile del CRARL, “e questo avviene sensibilizzando le Persone interessate ad una maggiore consapevolezza dei danni causati, dal punto di vista socio-sanitario, coinvolgendo gli Operatori nell’implementazione ed uso degli strumenti messi a disposizione dal CRARL in particolare le Linee Guida, integrando in un unico ambito i nodi della rete socio-sanitaria, al fine di migliorare l’assistenza alla Persona”.

In questa occasione verrà illustrato un upgrade delle Prime Linee Guida Italiane per il trattamento della Dipendenza da Alcol.

Gli interventi dei relatori sono organizzati per offrire una panoramica circa gli aspetti biologici, psicologici e psichiatrici della dipendenza da alcol e delle patologie correlate; dopo la descrizione delle potenzialità offerte dal Portale web, seguiranno gli interventi dei relatori che riferiranno le particolarità delle strutture del territorio di Latina in particolare quelle della AUSL Distretto 5; saranno presenti molte associazioni con le quali è stato stipulato un Protocollo di Intesa, verrà presentato un Protocollo di Intesa che potenzierà l’integrazione socio-sanitaria del territorio, concluderà la giornata formativa la discussione finale.

L’evento è gratuito, sono riconosciuti crediti formativi (ECM), per molte figure professionali, ed è aperto anche alle persone non interessate al riconoscimento dei crediti formativi.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi