UniPg: il Dipartimento di Lettere si mobilita per il terremoto

terremoti norcia basilica di san benedetto terremoto

I drammatici eventi sismici che hanno colpito l’Umbria e più in generale l’Italia centrale hanno inferto ferite gravissime anche al patrimonio storico-artistico; sono alcune migliaia i monumenti fortemente offesi o addirittura distrutti dalla violenza del terremoto.

Il Dipartimento di lettere, lingue, letterature e civiltà antiche e moderne, che ha investito molte e consistenti energie per studiare, conoscere e valorizzare i territori del Nursino, del Casciano e della Valnerina, ma anche alcune aree di confine come le Marche settentrionali e l’alto Lazio, non vuole essere assente in questo momento di assoluta e drammatica emergenza.

Alcuni docenti si sono fatti promotori di un appello a colleghi e studenti affinché si rendano disponibili a collaborare, in modi e forme diverse, con le istituzioni preposte alla tutela di questo grande e diffuso patrimonio culturale danneggiato dal terremoto, aderendo alle iniziative che, di concerto con la Protezione civile, le autorità pubbliche  e le  soprintendenze, verranno prese nelle prossime settimane.

Referenti del Dipartimento:

Dott. Sara Cavatorti: saracavatorti@hotmail.it

Dott. Lorenzo Principi lorenzoprincipi86@gmail.com

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi