Ferrero, grande interesse per la nocciola Tonda Francescana brevetto UniPg

nocciola tonda francescana

I tecnici dell’ “Agrinnovation Department” della “Ferrero Hazelnut Company” hanno visitato i noccioleti del laboratorio didattico sperimentale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali (DSA3),  condotto dalla Unità di Ricerca “Colture arboree“ in località Fosso di Provancio a Deruta.

La visita degli esperti dell’ “Agrinnovation Department” della “Ferrero Hazelnut Company” è stata accompagnata dai professori Daniela Farinelli  e Sergio Tombesi, vincitori del “Ferrero Hazelnut Award 2015”, e si è focalizzata sulle piante e sulle nocciole delle nuove varietà create presso l’Università di Perugia, ed in particolare sulla varietà Tonda Francescana®, protetta da brevetto europeo.

I tecnici Ferrero hanno espresso apprezzamento per le ricerche ad elevata innovazione condotte sul nocciolo e per l’ottima gestione tecnica dei noccioleti, fra cui quelli costituiti da piante innestate non pollonifere e quelli ad alta densità di piantagione.

Nell’ottica di future collaborazioni i ricercatori del DSA3 hanno condotto gli ospiti a visitare anche la ricca collezione di varietà  di  nocciolo – oltre 70 – presenti presso il laboratorio didattico sperimentale e il “Vivaio di Casalina” della Fondazione  per l’Istruzione  Agraria in Perugia,  dove vengono prodotte, su licenza, le  piante della varietà  di  nocciolo  Tonda Francescana ®.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi