Assisi. Gentiloni parteciperà alle celebrazioni in onore di S. Francesco

gentiloni

Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha accolto l’invito del Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, a partecipare alla celebrazione che si terrà nella Basilica Superiore di San Francesco il 4 ottobre festa del Santo Patrono d’Italia. A margine della Santa Messa il Presidente terrà il tradizionale saluto alla Nazione dalla loggia del Sacro Convento.

“Dopo l’incontro che abbiamo avuto insieme al custode padre Mauro Gambetti – ha detto il Direttore della Sala Stampa padre Enzo Fortunato -, il presidente Gentiloni ha riconosciuto l’impegno della comunità francescana sui temi della pace, della solidarietà e del rispetto dell’ambiente”.

Quest’anno sarà la Regione Liguria a donare l’olio che alimenta la lampada posta a veglia dei resti mortali del Santo di Assisi. La delegazione sarà guidata dal governatore Giovanni Toti e dal sindaco di Genova Marco Bucci. A presiedere la celebrazione eucaristica del 4 ottobre alle 10.00, nella Basilica Superiore di san Francesco, sarà l’Arcivescovo Metropolita di Genova il Cardinale Angelo Bagnasco. Ad Assisi ci sarà anche la Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, in quanto la legge del 4 ottobre (n. 24/05 del 10 febbraio 2005) invita tutte le scuole, di ogni ordine e grado, ad organizzare cerimonie, iniziative e incontri dedicati ai valori universali di pace, fraternità e dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse.

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi