Giano dell’Umbria: nuovo video emozionale per promuovere il territorio

giano dell'umbria

Un video emozionale per promuovere il territorio di Giano dell’Umbria e le sue bellezze architettoniche, culturali e paesaggistiche. E’ quello realizzato dalla società T&RB Group, incaricata dall’amministrazione comunale, pubblicato sul sito web istituzionale dell’ente, sui siti di promozione turistica del territorio e sui canali social (Facebook e Youtube) del municipio.

“Durante il lockdown non siamo stati fermi e abbiamo pensato a come poter promuovere il territorio anche in un momento in cui i turisti non sarebbero potuti arrivare – spiega il sindaco, Manuel Petruccioli – così, insieme al consigliere con delega al marketing territoriale, Matteo Mancini, abbiamo deciso di realizzare uno strumento di promozione che fino ad oggi mancava, rivolgendoci a una società specializzata in grado di realizzare immagini uniche e spettacolari, come quelle con i droni, in grado di mostrare in poche decine di secondi gli scorci più belli e suggestivi del nostro territorio. Ora sì che possiamo dire: ecco Giano dell’Umbria come non l’avete mai vista”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il consigliere Matteo Mancini: “Questo video è un primo passo per una promozione integrata del territorio, che passa inevitabilmente attraverso gli strumenti digitali. Abbiamo pensato anche e soprattutto ai visitatori stranieri, realizzando il video anche con sottotitoli in inglese, così da favorirne la diffusione fuori dall’Italia. Ed è solo il primo passo di un più ampio progetto di rilancio su cui stiamo lavorando sin dal nostro insediamento”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi