Hermans Festival: 4 concerti per l’edizione primaverile

hermans festival

Un primo gruppo di appuntamenti primaverili dell’Hermans Festival che prosegue la lunga tradizione di concerti d’organo e musica antica cominciata nel 1995.

Quattro concerti pomeridiani, sempre alle ore 16, vedranno protagonisti i musicisti dell’Accademia Hermans in un progetto musicale che segue un filo conduttore incentrato sulla figura di Antonio Vivaldi, la sua musica e l’influenza che ha avuto sulla musica barocca in Europa, in particolare nello stile di Johann Sebastian Bach.

Il Festival si apre all’Antico Convento di San Francesco ad Arrone, sabato 18 marzo, con i solisti dell’Accademia, seguirà l’appuntamento con il M° Fabio Ciofini al prestigioso organo W. Hermans di Collescipoli domenica 19 marzo. Per la prima volta il Festival si sposterà a Narni, sabato 25 marzo, con un concerto per quattro solisti, coro e orchestra che avrà luogo nella Chiesa Cattedrale di San Giovenale. Con l’ultimo appuntamento si tornerà ad Arrone sabato 1° aprile con due solisti dell’Accademia Hermans, Alessandra Montani al violoncello insieme a Fabiano Merlante alla tiorba ed arciliuto.

Hermans Festival è ideato e curato dall’Accademia Hermans in collaborazione con l’Associazione Hermans Festival e il Comune di Arrone; è realizzato con il contributo della Fondazione Federica e Brunello Cucinelli, della Fondazione CARIT e Regione dell’Umbria e il patrocinio dei comuni di Terni e Narni.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi