Il dipinto segreto: una gara online della Galleria Nazionale delle Marche

pesaro urbino il dipinto segreto

In attesa della riapertura dei musei, la Galleria Nazionale delle Marche e l’associazione La Caccia al Teshorror metteranno alla prova l’attenzione del pubblico e degli appassionati d’arte proponendo l’originale gara on line “Il Dipinto Segreto”. Tre serate all’insegna del divertimento in cui ci si potrà sfidare nel mettere alla prova spirito di osservazione, memoria visiva, cultura artistica e…prontezza di riflessi.

Alle ore 21 di venerdì 11 dicembre e alla stessa ora del 18 e 25 dicembre, sulla pagina Facebook della Galleria Nazionale delle Marche verrà pubblicato il dettaglio di un quadro del museo urbinate.

Il regolamento de “Il dipinto segreto” è molto semplice: il primo che indicherà correttamente, scrivendo come commento all’immagine pubblicata, sia il nome dell’autore che il titolo dell’opera alla quale appartiene il dettaglio, vincerà un biglietto di ingresso gratuito al Palazzo Ducale di Urbino, oltre naturalmente alla gloria che spetta ai vincitori. Ma attenzione: non si potranno dare più risposte consecutive, vale a dire che dopo aver scritto la risposta occorrerà attendere almeno quella di un altro concorrente, perciò cercate di andare a colpo sicuro, o qualcun altro approfitterà del vostro assist. E se la risposta corretta tarderà ad arrivare, potrebbero arrivare dei suggerimenti dall’organizzazione, perciò attenzione e riflessi! Naturalmente saranno considerate solo le risposte di account riferiti a persone fisiche, che saranno comunque verificati in sede di assegnazione del premio. Inoltre, si potrà essere vincitori solo di una delle tre sfide in programma.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi