Lugnano in Teverina: un weekend tutto da vivere

lugnano

Anche questo weekend a Lugnano sarà denso di appuntamenti. 
Sabato sera un importante iniziativa popolare con una raccolta fondi per la riparazione e manutenzione di alcune parti meccaniche dell’orologio della Torre Campanaria. Sia la parrocchia di S.Maria Assunta che l’amministrazione comunale si mobilitano per questo evento per la conservazione di un bene storico che domina la piazza da tempo immemore. Alcuni documenti comunali, raccolti dallo storico Terzo Pimpolari nel libro “Lugnao della Teverina o Terra di Lugnano”, riportano che nel 1541  affinchè nessun uomo ignori l’ora, gli amministratori del comune fecero  costruire il primo orologio.
E quindi oggi come allora, seppur si tratta di una manutenzione del meccanismo dell’orologio, comune e parrocchia promuovono iniziative per raccogliere i fondi necessari alla riparazione.

Domenica sarà invece dedicata al teatro con lo spettacolo in residenza organizzato da Verdecoprente e la presentazione del libro di Libera Ceccarelli “Piovono gocce dal cielo”.

Nel dettaglio:

Sabto 1 luglio 2017, ore 19.30, in Piazza S.Maria “Adotta…Un rintocco”: iniziativa popolare per la sistemazione del meccanismo della Torre Campanaria della Chiesa Collegiata. Presentazione del progetto a cura del sindaco Gianluca Filiberti e del parroco don Andrea Rowny. “Che nessuno ignori l’ora”, lettura di un passo di un antico documento relativo alla Torre Campanaria.

Ore 20.00 Pizzarelle dolci, salate e col pomodoro, tisichelle col vino…

Ore 22 Saluto alla delegazione di archeologi impegnati nella campagna di scavo 2017 al sito archeologico di Poggio Gramignano.

Domenica 2 luglio 2017, ore 19 Piazzetta Via della Loggia: Sogno di una notte di mezzo inverno, liberamente tratto e assemblato da “Almost Maine” di John Carianida, Compagnia Indipendente dei Giovani Umbri, Progetto selezionato bando Verdecoprente RE:TE 2017, con Jacopo Costantini, Ludovico Rohl, Giulia Trippetta,  Silvia Zora. Regia di Samuele Chiovoloni. Spettacolo work in progress a conclusione della residenza artistica.

Ore 21.30 Piazza Vecchia del Pozzo: “Libridine nel borgo…Un libro al giorno toglie il medico di torno”. Anteprima Settimana della Cultura dedicata agli scrittori, poeti e narratori con approfondimenti e interviste e presentazione dei libri. Presentazione del volume “Piovono gocce dal cielo” di Libera Ceccarelli, a seguire presentazione del Progetto della scuola primaria di Lugnano in Teverina “Un pozzo per l’Africa”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi