L’olio extravergine umbro al Golosaria di Milano

golosaria

La strada dell’olio extravergine d’oliva Dop Umbria, associazione che celebra la produzione dell’olio extravergine di oliva Dop valorizzando nel contempo il turismo rurale e i borghi medioevali umbri ad alta vocazione olivicola, è stata ospite dello spazio messo a disposizione dall’Ati3 Umbria all’interno della MiCo – Milano Congressi all’11° edizione di “Golosaria”.

La fiera, creata dal giornalista enogastronomico Paolo Massobrio, rappresenta un appuntamento per chi cerca le cose buone d’Italia e vuole avere un contatto diretto con i produttori. Un rappresentante della strada dell’olio dop Umbria, insieme ad alcune aziende agricole associate, è stato presente a questo importante evento per veicolare l’olio extravergine d’oliva e per promuovere la manifestazione di respiro regionale “Frantoi aperti” in corso fino al 27 novembre.

L’associazione ha deciso di partecipare alla fiera per informare direttamente le persone che nonostante il sisma che ha colpito la regione, ci sono comunque zone visitabili in Umbria e che prosegue con grande coraggio e forza di volontà il lavoro di accoglienza e di produzione dell’olio nei frantoi, e si continua anche a promuovere gli eventi dei borghi aderenti alla manifestazione.

Nei prossimi fine settimana, infatti, le luci si accenderanno nei castelli del comune di  Assisi, a Castiglione del Lago e a Passignano sul Trasimeno (12 e 13 novembre), a Gualdo Cattaneo, Spello, Magione (19 e 20 novembre) e infine a Bettona, Giano dell’Umbria e Narni che chiuderanno la manifestazione nell’ultimo weekend (26 e 27 novembre). Il programma su www.frantoiaperti.net

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi