“La TV delle Ragazze” sceglie Lugnano in Teverina

collegiata lugnano in teverina borgo dei borghi

di Benedetta Tintillini

 

Lo show intelligente e pungente di RaiTre “La TV delle Ragazze – Gli Stati Generali 1988 – 2018” ha scelto Lugnano in Teverina per uno dei suoi esilaranti sketch.

Nella prossima puntata, che andrà in onda giovedì 15 novembre alle ore 21:00, Serena Dandini sarà in collegamento con una Lugnano medievale, affollata di personaggi in abiti d’epoca.

La TV delle Ragazze è una trasmissione comico-satirica, andata in onda negli anni ’80, scritta da Serena Dandini, Valentina Amurri e Linda Brunetta, a distanza di 30 anni le storiche protagoniste dell’immaginaria televisione tutta in rosa si ritrovano per un bilancio ed un confronto sull’evoluzione della società in questi ultimi tre decenni, spunto di riflessione e di satira mai banale da parte delle ragazze degli anni ’80 che si ritrovano a fare i conti con il tempo che passa, con le giovani generazioni e le loro presunte certezze, e con l’altra metà del cielo che mal si adatta ai ritmi dettati dalle donne che pretendono di veder riconosciuti i loro diritti.

Le esordienti di 30 anni fa sono ormai nomi di prima grandezza nel panorama dello spettacolo italiano, parliamo artiste note al grande pubblico come Angela Finocchiaro, Sabina Guzzanti, Carla Signoris, Francesca Reggiani, Cinzia Leone, Maria Amelia Monti, Tosca D’Aquino, Syusy Blady, Lella Costa, Iaia Forte; sarà quindi una grande occasione di promozione per Lugnano in Teverina questo passaggio sulle reti Rai, che hanno voluto scegliere la bellezza del borgo umbro come set per un’ideale salto nel Medio Evo.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi