Lugnano in Teverina: viaggio virtuale a Poggio Gramignano

villa romana di poggio gramignano lugnano viaggio virtuale

Lugnano in Teverina sarà protagonista di un viaggio virtuale in diretta Facebook attraverso i siti turistici, archeologici e culturali. A partire da oggi, lungo il weekend, tre appuntamenti dedicati ai cittadini ed alla promozione turistica.

Si inizia stasera alle 21:00 con la visita on line al museo archeologico della villa romana di Poggio Gramignano dove sono stati trovati dagli archeologi guidati dallo statunitense David Soren i resti di una necropoli di bambini probabilmente uccisi dalla malaria. Il tour sarà spiegato dall’archeologo Roberto Montagnetti.

Domenica invece in diretta sul social network è in programma da Lugnano, per il viaggio virtuale, la visita al Museo della Grande Guerra 1915/18, con la direttrice del museo Sonia Trenta. Il Museo della Grande Guerra 1915/18 è un unicum nell’Italia centro meridionale, perché tutti i musei e memoriali della Grande Guerra sono dislocati lungo la linea del fronte. Il museo ospita cimeli di guerra e testimonianze toccanti dei soldati che sono stati mandati a combattere al fronte. Il nucleo della collezione è costituito dal materiale del tenente medico Luigi Canepone.

La sera prima, sabato, spazio invece ad un appuntamento ludico e leggero con “Sabato sera a Lugnano”.

“Musica, ospiti, notizie, aneddoti e varietà per trascorrere da casa una serata uniti e spensierati in attesa della fine dell’emergenza”, spiega il vice sindaco Alessandro Dimiziani che si esibirà con il suo sax insieme ai musicisti Matteo Filiberti, Paolo Pezzettoni.

“Avremo poi – annuncia sempre Dimiziani – direttamente da Palazzo Scafati Alberto Cusella uno dei discografici più apprezzati d’Italia, attualmente residente a Lugnano in Teverina, che ci racconterà una serie di aneddoti sui protagonisti della storia della musica italiana”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi