Torna “Maestri del Petalo”, il calendario delle Infiorate di Spello

calendario infiorate maestri del petalo

di Benedetta Tintillini

 

Torna come da tradizione “Maestri del Petalo 2017”, il calendario delle Infiorate di Spello che, come ogni anno, rinnova l’emozione e la poesia della magica Notte dei Fiori.

L’edizione 2017 è stata presentata lo scorso sabato a Spello, alla presenza del Sindaco di Spello Moreno Landrini, del Presidente dell’Associazione Infiorate di Spello Guglielmo Sorci e dell’assessore alla cultura Irene Falcinelli.

Il compito di trasmettere le mille emozioni delle Infiorate è stato affidato, quest’anno, all’obbiettivo di Sante Castignani. Lungo lo scorrere dei mesi sarà possibile ammirare particolari delle varie infiorate realizzate durante l’edizione 2016, tra le quali l’Infiorata vincitrice del concorso e quella realizzata dai ragazzi della scuola secondaria.

Il calendario sarà acquistabile nel Museo delle Infiorate di Spello e presso la Libreria Grande di Ponte San Giovanni (Pg) ed i proventi andranno a sostegno delle tante iniziative che l’Associazione Infiorate realizza lungo tutto l’arco dell’anno.

Come giustamente ha osservato il Presidente Sorci, il calendario e la sua presentazione sono l’occasione per sottolineare che le Infiorate, pur essendo un evento breve ed effimero (e per questo quanto mai suggestivo) richiedono dedizione, entusiasmo e lavoro lungo tutto l’arco dell’anno.

Il segreto della riuscita di un evento unico nel suo genere è proprio questo: coralità di intenti ed un grande attaccamento alle proprie radici ed alle proprie tradizioni. 

L’appuntamento con l’edizione 2017 delle Infiorate di Spello è per la notte tra il 17 ed il 18 Giugno 2017.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi