Napoli. Matres Matutae Madre che aiuta, Madre da aiutare

mater matuta madre

 

Un particolare evento che propone un itinerario tra la Madre Celeste del Caravaggio e la Mater Matuta, l’antica Madre del Museo Campano, simbolicamente riunite in un messaggio di amore che non ha tempo, avrà luogo dal 20 dicembre al 30 giugno 2017.

Le immagini riprese da Luciano Ferrara riproducono le forti espressioni delle Matres Matutae ed i luoghi di cultura più particolari della città di Capua, raccontati in una sintesi suggestiva dal Prof. Arch. Giulio Pane.

“L’inaugurazione sarà preceduta da un evento musicale a cura della dott.ssa Francesca Barrella”

Violino: Giovanni Borrelli

Arpa: Lucia Di Sapio

Mezzosoprano: Rosalba Raia

Regia di Fabio Cocifoglia

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi