Napoli: Sette opere PER la misericordia

sette opere per la misericordia pio Monte della Misericordia

Sette Opere PER la Misericordia – IV edizione

 13 Febbraio 2016 – 13 Aprile 2016
Inaugurazione mostra e consegna delle borse di studio:
Sabato 13 Febbraio 2016 Ore 11.00

 

Il Pio Monte, seguendo il principio “dal Bello deriva il Bene”, si è impegnato per il quarto anno nel progetto Sette Opere PER la  Misericordia.

Il progetto, volendo saldare l’antico rapporto tra il Pio Monte della Misericordia e l’arte contemporanea, prevede, come per le tre precedenti edizioni:

– l’esposizione temporanea delle opere dei sette artisti contemporanei, di respiro internazionale, Antonio Biasiucci, Roberto Caracciolo, Piero Golia, Rachel Howard, Anish Kapoor, Henrietta Labouchere e Olaf Nicolai che hanno donato un’opera che descrive il tema della misericordia, in modo trasversalee nelle varie modalità e tecniche espressive che ogni artista interpreta. Le opere saranno esposteper tre mesi nella chiesa del Pio Monte, accanto ai maestri ‘antichi’ Caravaggio, Battistello Caracciolo, Giordano, Santafede e Azzolino.

– la consegna di sette borse di studio per studenti meritevoli dell’Accademia di Belle Arti di Napoli,invitati a realizzare un’opera sul tema della misericordia. Tutti i lavori artistici, prima della selezione, saranno in mostra presso l’Associazione Circolo Artistico Politecnico – P.zza Trieste e Trento 48, Napoli – dal 13 Gennaio al 2 Febbraio 2016

Il progetto è stato realizzato grazie al CONTRIBUTO di: Istituto Banco Napoli Fondazione

CATALOGO a cura di Arte’m

Per informazioni: segreteria@piomontedellamisericordia.it – 081 446944/73

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi