Natale a Passignano sul Trasimeno tra tecnologia e tradizione

natale a passignano

Quest’anno il Natale a Passignano sul Trasimeno vuole stupire con uno spettacolo innovativo grazie alla tecnologia e alla tradizione legata alla leggenda di Agilla e Trasimeno.

Da ieri sera dallo specchio lacustere si è alzato un muro d’acqua sul quale viene proiettata “La leggenda di Agilla”. Lo spettacolo, visibile dal lungolago (Giardini Zagabria), consiste in uno schermo formato dalla nebulizzazione delle acque del lago, di 9 metri di altezza e 18 di ampiezza, dove ha preso vita la storia rivisitata di Agilla e Trasimeno. Il video, che si avvale dei testi originali di Claudio Bianconi e Emanuele Regi, e la voce narrante di Caterina Fiocchetti, ha la durata di dieci minuti e sarà riproposto ogni 20 minuti.
“Questo progetto ha una triplice valenza – ha commentato il sindaco Pasquali -: far comprendere l’essenza del Trasimeno che ha bisogno quanto mai delle mani dell’uomo per uscire dalla secche, coinvolgere le comunità che si riconoscono in valori comuni e presentare
uno spettacolo attraente”.
Riccardo Regi ha sottolineato la portata innovativa del progetto proposto per il Natale a Passignano di quest’anno che sperimenta nuove forme di comunicazione ed espressione artistica, mentre Claudio Bianconi ha spiegato come l’idea progettuale si basi sul “coniugare un qualcosa di estremamente antico come è il mito con
qualcosa di estremamente moderno come le nuove tecnologie utilizzate”.
La storia sarà raccontata sotto forma di fumetto, realizzato da Filippo Paparelli.
Presenti oltre al sindaco Sandro Pasquali, i promotori del progetto Claudio Bianconi e Emanuele Regi di Vivoumbria.it e Marco Pareti di RTN Radio.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi