Orlando Furioso: alla Sala dei Notari lo spettacolo di Roberto Mercadini

orlando furioso

Orlando Furioso, narrazione/lettura da Ariosto è il titolo dello spettacolo di Roberto Mercadini che arriverà alla sala dei Notari di Perugia il prossimo 3 novembre alle 21 nell’ambito della stagione Tourné 2022/2023 promossa da Aucma e Mea Concerti. Un evento realizzato in collaborazione con il Comune di Perugia.

«L’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto – spiega Mercadini – è un libro tanto pieno di fantasia e di estro da sembrare scritto non da un uomo, ma da un’orda di folletti e di fate. E, allo stesso tempo, è un libro pieno di logica, di raziocinio, di sfavillante lucidità. È un libro torrenziale, labirintico, cangiante. E per certi versi, si potrebbe dire, impossibile da raccontare: ossia impossibile da intrappolare in una narrazione teatrale. Eppure, la sfida mi attraeva in modo irresistibile. Valeva la pena tentare, secondo me. Valeva la pena rischiare di finire travolti dal torrente, dispersi nel labirinto, abbagliati dalle sue iridescenze. Giudicate voi il risultato».

Roberto Mercadini (Cesena, 1978), narratore, autore, attore, scrittore, poeta e divulgatore, si esibisce in tutta Italia con i suoi monologhi che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità. Nel 2018 esce “Storia perfetta dell’errore” edito da Rizzoli, il suo primo romanzo giunto già alla sua quinta ristampa. Nel 2019 il Teatro Stabile d’Abruzzo produce il suo spettacolo teatrale “Vita di Leonardo”, regia di Alessandro Maggi. Nel 2020 esce, ancora per Rizzoli, “Bomba atomica”. Attivo in rete, ha un canale canale YouTube seguito da oltre 140.000 followers.
Fra i suoi monologhi: “Fuoco nero su fuoco bianco” un viaggio nella Bibbia Ebraica” con traduzione dall’ebraico antico dell’autore, “Noi siamo il suolo, noi siamo la terra” monologo per una cittadinanza planetaria (produzione di Banca Popolare Etica), “Felicità for dummies” felicità per negati, “La più strana delle meraviglie” monologo da e su Shakespeare, “Dante. Più nobile è il volgare” monologo.
I suoi libri: “Bomba Atomica” Rizzoli 2020, “Storia perfetta dell’errore” Rizzoli 2018, “Io non scrivo mai niente. Monologhi cosmici” Sagoma 2016, “Sull’origine della luce è buio pesto” Miraggi Edizioni 2016, “Madrigali per surfisti estatici” Il Ponte Vecchio 2011 (rist. 2019).

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi