Mostra Concorso Ovo Pinto. Il 30 agosto la cerimonia di premiazione

mostra concorso ovo pinto premiazione

La Mostra Concorso Ovo Pinto edizione 2020 di Civitella del Lago, organizzata dall’Associazione Ovo Pinto in collaborazione con lo sponsor ufficiale Liberovo, volge al termine e si concluderà con la Cerimonia di Premiazione degli artisti vincitori.
La cerimonia, che si terrà in ottemperanza delle normative Covid vigenti, si terrà il prossimo 30 agosto alle ore 18:00, in piazza Fratelli Bandiera a Civitella del Lago (TR), fatte salve nuove direttive covid, data entro la quale sarà possibile visitare la mostra delle uova partecipanti, dei cimeli cinematografici e felliniani e l’installazione di grandi galline in terracotta dell’artista lucana Francesca Pastore.

Qui di seguito le opere vincitrici nelle diverse categorie:
Categoria Studenti:

– 1° classificato: Edison l’uomo che illuminò il mondo – Valter Scudero

– 2° classificato: Il ring della vita – Emma e Mattia Capoccia

– 3° classificato: Monster University, Mike Wazowski, Disney Pixar – Ilaria Tulea
Categoria Dilettanti:

– 1° classificato: Il mondo di Federico – Alessandra Anselmi

– 2° classificato: Riflettere – Alessandro Nanini

– 3° classificato: Fellini a Modo mio – Patrizia Trippini
Categoria Artisti:

– 1° classificato: La fragilità libera energia – Gianni Anselmi

– 2° classificato: L’uovo di Pinocchio – Salvatore Petrucino

– 3° classificato: La giostra infinita – Maria Ausilia Marongiu
Tema speciale “Ciak si gira!… intorno all’ovo”

– Amarcord… Fellini – Marina Bertin
Premio Fantasia

Oh, capitano, mio capitano. L’attimo fuggente – Claudio Nanini
Premio Speciale Giuria

– Sconfitto – Alice Morelli

– Ciak si gira! un cortometraggio – Paola Matteuzzi

– Big Bang Theory – Masha Kolenkina
Premio Speciale Associazione

– Due tradizioni (bambola kokeshi) – Andrea Alessandrini

– Ciak: dolce… uovo – Alessandra Alia

– La vita è un circo – Maria Zaza

In occasione della premiazione sarà svelata l’opera più votata dai visitatori che si aggiudicherà il Premio Speciale, offerto da Liberovo – Azienda produttrice di uova biologiche di Montecastrilli (TR), costituito da un cesto di prodotti gastronomici umbri.
La sera di sabato 29 agosto sarà proiettato il film “Se Dio Vuole” con Marco Giallini e Alessandro Gassman, ad ingresso libero e sempre in ottemperanza alle norme anti covid, mentre i preziosi cimeli, appartenuti a Danilo Donati scenografo di Federico Fellini, visibili fino al 30 agosto, saranno oggetto di una mostra a lui dedicata che aprirà a Todi, presso la Tower Gallery, dal 5 al 20 settembre e successivamente a Baschi, presso la sede comunale, dal 26 settembre al 30 ottobre.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi