Premio Lugnano. Conosciamo la giuria popolare: Andrea Virzo

andrea virzo

Mentre la giuria popolare della terza edizione del Premio Letterario Città di Lugnano è immersa nella lettura dei sei romanzi editi ed i sei racconti inediti che hanno guadagnato il posto in finale, continuiamo a conoscere da vicino i suoi componenti, è la volta di Andrea Virzo.

Andrea Virzo è un imprenditore di 63 anni che opera da sempre nel settore degli impianti, attraverso la sua azienda Anvir Triple T, con una spiccata vocazione all’individuazione e risoluzione di problematiche specifiche.

La curiosità e la inesauribile voglia di conoscere hanno portato Andrea ad analizzare tutte le questioni sotto ogni profilo fino alla pedanteria ma sempre con l’obbiettivo di trovare soluzioni innovative che tengano però conto del risparmio energetico e del rispetto dell’ambiente.

Cittadino d’Italia, è nato a Napoli, ha vissuto a Milano e ha scelto poi Roma come città elettiva. E’ sposato con Daria dalla quale ha avuto tre figli e con la quale ha sempre condiviso l’impegno sociale ed umanitario.

E’ la prima volta che partecipa come giurato al premio letterario di Lugnano, ma le sue caratteristiche, accompagnate anche dalla carenza di sonno, ne fanno un lettore appassionato e insaziabile, sempre alla ricerca di non nuovo stimoli e arricchimenti culturali, e quindi in grado di garantire un contributo significativo alla Giuria Popolare.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi