Prosciutto di Norcia IGP oggi su Rai 2, nel “Frigo” di Tinto

prosciutto di norcia igp

Il Prosciutto di Norcia IGP conquista una vetrina su Rai 2, nella nuova stagione di “Frigo”, il programma tv condotto da Tinto (Nicola Prudente)  storica voce di “Decanter” su Radio2 e, nelle passate stagioni televisive, nel cast fisso della “Prova del cuoco” di Antonella Clerici.

Frigo Insieme a Tinto, per la quarta edizione della trasmissione, 25 celebrità in un viaggio fra le eccellenze gastronomiche italiane: oltre 100 produzioni italiane tra quelle DOP e IGP, tra le quali il Prosciutto di Norcia IGP.

Poker di prodotti Made in Italy La prossima puntata andrà in onda sabato 27 ottobre alle ore 10.30, su Rai2. Sarà ospite Valeria Graci, attrice e comica, in un viaggio alla scoperta di un “poker d’assi” del Made in Italy: Prosciutto di Norcia IGP; – Aglio Bianco Polesano DOP; Cappero di Pantelleria IGP; Fagiolo Cannellino di Atina DOP. Nel loft di Tinto (Nicola Prudente) ci sarà l’attrice comica Valeria Graci, volto noto di Colorado caffè, Zelig Off e Zelig Circus che porterà in trasmissione il ricordo del proprio “piatto della memoria”. Il cibo della sua infanzia, quello preparato dalle nonna o dalle mamma, quello dal sapore indimenticabile.

Nel loft di Tinto La sfida della chef, Sara Di Palma, sarà proprio quella di cercare, attraverso il racconto dell’ospite, di riprodurre il “piatto della memoria” così come vive nei ricordi del vip. Una sfida piena di sorprese, dalle irruzioni in studio di un garzone di bottega parecchio “filosofo” a quelle di una cameriera impertinente e un po’ pettegola fino a quelle di una vicina di casa con le mani troppo lunghe sulla dispensa di Tinto.

Eccellenze italiane La “Dispensa delle Meraviglie”, questo il nome che Tinto ha assegnato ai 110 prodotti dei Consorzi DOP e IGP italiani, tra cui il Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP, che fanno parte di una delle più importanti azioni di “alfabetizzazione alimentare” del Servizio Pubblico. Frigo, su Rai 2 per conoscere lo straordinario patrimonio enogastronomico italiano con approfondimenti sulle proprietà e sulle note storiche relative alle eccellenze italiane. Il programma è realizzato in collaborazione con il MIPAAFT (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo).

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale misura 321, “l’Europa investe per le zone rurali”

Fonte: Ufficio Stampa Consorzio §Prosciutto di Norcia IGP

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi