Simona Costa: un cuore per dipingere, una tavolozza per sognare

trompe l'oeil simona costa dipingoconilcuore

di Benedetta Tintillini

 

Simona Costa, giovane e talentuosa artista perugina decoratrice e “riciclona”, dopo anni di esperienza nella decorazione di interni e nella pittura, propone ora un suo personale brand: “Dipingoconilcuore”, attraverso il quale intende proporre il suo personale stile pittorico che, come sempre accade, altro non è che il riflesso del suo sentire più profondo.

Dal suo amore verso i temi dell’infanzia, i decori semplici e naif, i colori pastello, nascono alcuni dei suoi messaggi più profondi, come l’importanza del riciclo: Simona propone, ad esempio, vecchie tavole di legno, cassette per la frutta (o qualsiasi altra superficie apparentemente “inutile”) che, grazie alla sua fantasia, diventano coloratissime tele dove prendono vita i suoi personaggi teneri e fantastici; decorare la cameretta di un bimbo con un oggetto di Simona non è quindi una scelta meramente “estetica”: non c’è niente di meglio che l’esempio, invece delle parole, per insegnare ad un bambino quanta vita può racchiudersi in un vecchio oggetto e quanta bellezza può ancora esprimere.

Simona è, prima che artista, persona di generosità estrema, che concretizza donando, con altruismo fattivo, la sua arte a beneficio di tutti, regalando un sorriso a chi di sorridere ha più bisogno. A tale proposito mi piace ricordare il dono che Simona Costa ha fatto al reparto di Neuropsichiatria Infantile ex Grocco di Perugia, decorando totalmente il corridoio del reparto, che da freddo passaggio inospitale è diventato un bosco fatato popolato di simpatici animaletti, a beneficio di tutti i bimbi e gli adulti che, costretti da una dura realtà, sono costretti ad attraversare quelle stanze.

L’arte di Simona si esprime in una molteplicità infinita di forme: dalla decorazione di interni e di mobili, alla pittura su magliette e borse, alla ritrattistica: con mano felice propone i suoi ritratti unici, dove l’essenzialità del segno fa da contrappunto alla matericità del colore, in un fluire di pigmenti e materiali che esaltano i soggetti, ben lungi dalla semplice, pedissequa riproduzione.

Un tenero angelo è il logo di “Dipingoconilcuore”, un piccolo angelo che ha un pennello per aureola e due cuoricini per ali, un piccolo angelo per un grande messaggio: non siamo mai soli neanche nei momenti più bui, ed è solo con il cuore che, anche noi, possiamo volare.

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi