Terni: il libro “La storia della disco music” arriva in Umbria

la storia della disco music

Il volume La storia della disco music di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano sarà il protagonista, insieme ai suoi autori, venerdì 11 settembre alle ore 19:00 al Caffè del Corso di Terni dell’incontro su un argomento che offre molteplici spunti per ripercorrere in lungo e in largo le tendenze, il costume, la sociologia e e la cronologia di un genere musicale in voga ancora oggi, a distanza di mezzo secolo.

Il saggio, pubblicato da Hoepli editore e giunto dopo soli pochissimi mesi alla prima ristampa con oltre 2200 copie vendute, gode della prefazione di Gloria Gaynor, dell’introduzione di Amii Stewart e delle postfazioni di Ivan Cattaneo e Mario Biondi. La storia della disco music è una vera e propria mappa per orientarsi nel mondo della Disco Music, scoprire e rivivere un fenomeno che ha contagiato diverse generazioni attraverso un’analisi diacronica e sincronica  sulle sue radici, genesi e sviluppi, a partire dalle dancefloor e dalle sue contaminazioni con la musica afro, R&B, soul, e funk fino ad arrivare alla sperimentazione elettronica e alla prima Italo Disco. Si approfondisce inoltre il fenomeno delle originarie “discothèques” che, da Parigi si sono estese a New York, centro gravitazionale di tutta la club culture sinonimo di aggregazione e liberazione sociale nonché trampolino di lancio dei nuovi ‘ministri del suono’, i DJ.

L’ingresso è lbero ma contingentato in base ai posti limitati dettati dalle procedure normative anti-Covid. E’ richiesta la prenotazione al numero +39 339 4412258.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi