A Foligno il cibo di strada protagonista con “Streetfood Village”

streetfood village

Si svolgerà dal 20 al 22 maggio a Foligno la seconda edizione di “Streetfood Village” che presenterà un trentina di cibi di strada della tradizione italiana e non solo.

L’iniziativa è promossa da Associazione Streetfood, Confcommercio Foligno e Comune di Foligno. Massimiliano Ricciarini, fondatore e presidente dell’Associazione Streetfood, ha annunciato, in una conferenza stampa, che la manifestazione avrà luogo in piazza della Repubblica, a Largo Carducci e a Piazza Matteotti e ha sottolineato che “i nostri operatori del cibo di strada sono selezionati in base a una sorta di disciplinare che racchiude in sé elementi fondamentali, tra cui quelli igienico sanitari oltre all’attenzione per la qualità e alla tradizione dei cibi somministrati”.

L’evento di Foligno è il nono (tra i 35 previsti) che l’associazione promuove in tutta Italia. Si potranno gustare, tra l’altro, bombette di Alberobello, arrosticini abruzzesi, hamburger di chianina e di culatello, il fritto napoletano e dell’aia, porchetta di Ariccia, arancini. Ci saranno anche cibi ‘stranieri’ come l’insalata greca, la paella. Presente anche uno stand per celiaci. Fabrizio Bastida, presidente di Confcommercio Foligno ha ricordato “la qualità dei prodotti” mentre l’assessore allo sviluppo economico, Giovanni Patriarchi ha messo in evidenza che “anche questa manifestazione è in grado di valorizzare la città ed attirare visitatori”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi