Radiogiallo: gli anni ruggenti della radio “dietro i transistor”

radiogiallo

di Benedetta Tintillini   Chicca deliziosa quella offerta dal Todi Festival ieri sera. Radiogiallo, un’idea antica ed innovativa di Sergio Ferrentino che, attraverso i testi di Carlo Lucarelli ha condotto gli spettatori (o gli ascoltatori?) dietro le quinte, non di un teatro, ma di uno studio radiofonico EIAR durante il Ventennio. Houmor, fascino retrò e grande tecnica gli ingredienti vincenti…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi