Dall’uomo di Altamura il DNA più antico per un Neanderthal

uomo di altamura

Lo scheletro fossile scoperto nel 1993 e’ vissuto circa 150mila anni fa   L’Uomo di Altamura è vissuto circa 150mila anni fa. A oltre vent’anni dalla scoperta, lo ha accertato uno studio internazionale guidato da Università di Firenze e dall’Ateneo di Roma “La Sapienza”. Le porzioni di Dna prelevate dallo scheletro fossile – scoperto nel 1993 nella grotta carsica di…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi