L’Umbria vuole entrare nel Registro Nazionale dei Paesaggi storici

acquedotto romano spello

C’è anche l’Umbria tra le Regioni d’Italia che parteciperanno al primo censimento dei paesaggi olivicoli italiani candidati ad entrare nel Registro dei Paesaggi Storici, una iniziativa promossa dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio e frutto del Protocollo di intesa siglato con il Laboratorio Cultlab dell’Università di Firenze diretto dal Prof. Mauro Agnoletti, membro dell’Osservatorio Nazionale Paesaggio Rurale Mipaaf. Grazie all’impegno profuso dal…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi