Todi capitale della musica di qualità: al via gli International Music Masters

international music masters

Dal 10 al 24 agosto la seconda edizione del festival. A Todi 5 pianisti dall’Italia, Cina, Georgia, Argentina e Uzbekistan. Recital ed esibizioni di circa 50 giovani studenti provenienti da 9 paesi

Dopo il successo del 2015, che ha permesso a tanti giovani pianisti classici di talento provenienti da diverse parti del mondo di maturare un’esperienza formativa musicale di qualità, dal 10 al 24 agosto 2016 torna la seconda edizione del festival “Todi International Music Masters”, evento patrocinato da Regione Umbria e Comune di Todi ed organizzato dal Direttore artistico Antonio Pompa-Baldi, pianista concertista e docente presso il Cleveland Institute of Music, e dalla scuola “The Language Center” di Stefania Belli.

Per due intere settimane, cinque pianisti di fama internazionale provenienti da altrettanti paesi (Alexander Korsantia – Georgia; Eduardo Delgado – Argentina; Antonio Pompa-Baldi – Italia; Eteri Andjaparidze – Uzbekistan; Chen Yunji – Cina) e circa cinquanta studenti arrivati a Todi da nove nazioni (Cina, Messico, Uzbekistan, USA, Georgia, Corea del Sud, Romania, Macao e Hong Kong) saranno i protagonisti del ricco programma del festival, articolato in concerti, lezioni private e masterclass pubbliche ospitate nella Sala Multimediale del Palazzo del Vignola.

Tutti i concerti di allievi e docenti sono aperti al pubblico: il risultato é un festival che propone un ricco programma di capolavori della grande musica, eseguiti ad alto livello, offerti gratuitamente al pubblico della Cittá di Todi e, attraverso i social media, live streaming, e il canale YouTube del festival, a chiunque nel mondo voglia mettersi all’ascolto.

Finalità del festival é offrire a giovani pianisti classici di talento, selezionati dal Maestro  Antonio Pompa-Baldi, l’opportunitá di confrontarsi con artisti di fama internazionale e di esibirsi in concerti pubblici, sia in recital come solisti che accompagnati dall’Orchestra Giovanile Napolinova, formazione di 15 elementi fondata nel 2014 da Alfredo de Pascale, presidente e direttore artistico dell’Associazione Napolinova, che ha coinvolto nel progetto il Direttore d’orchestra Mariano Patti. Per il suo valore è stata invitata in importanti rassegne internazionali: il “Mozart Box” 2015, presso la Cappella Reale della Reggia di Portici, la XIX edizione del Festival Pianistico per il “Maggio dei Monumenti”, la XVIII edizione dei “Concerti D’Estate a Villa Guariglia” ed il “Todi International Music Master”.

Obiettivo del festival è permettere a giovani pianisti di alto livello tecnico e musicale di perfezionare le loro abilità e di raggiungere un livello di professionalitá elevato. Il confronto con i “Masters” avviene attraverso lezioni individuali, nelle quali ogni Maestro offre consigli preziosi per migliorare le capacità dell’allievo a tutto tondo, curando sia dettagli tecnici sia interpretativi, per forgiare interpretazioni che permettano ai giovani di dominare i brani che eseguono e poi proporli al pubblico. I Maestri si esibiscono, a loro volta, in concerti pubblici, dimostrando concretamente come mettere in pratica le idee ed i suggerimenti forniti durante le lezioni.

La combinazione di lezioni individuali, l’ascolto delle lezioni degli altri partecipanti, le esibizioni in pubblico, e l’ascolto dei concerti dei maestri fa si che le due settimane del festival diventino una esperienza significativa al punto da influenzare positivamente la vita professionale dei giovani pianisti.

Todi International Music Masters

II edizione: 10 – 24 agosto 2016

Todi, Palazzo del Vignola, Sala Multimediale

Ingresso libero

www.todimusicmasters.com

I “Masters” del festival 2016

Alexander Korsantia, Eduardo Delgado, Antonio Pompa-Baldi, Eteri Andjaparidze, Chen Yunjie

Concerti

10 Agosto, ore 21: Yunjie Chen e Eduardo Delgado

11 Agosto, ore 21: Eteri Andjaparidze e Eduardo Delgado

19 Agosto, ore 21: Concerto del Maestro Antonio Pompa-Baldi accompagnato dall’Orchestra Giovanile Napolinova (musiche di Beethoven)

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi