Todi, Festa della Consolazione 2015 tra cultura e tradizione

todi festa della consolazione

Nonostante la stagnante congiuntura, la tradizionale ricorrenza dell’8 settembre con la Festa della Consolazione si prospetta quest’anno ancora più ricca e interessante, grazie alla sensibilità e alla collaborazione di cittadini, Enti, Associazioni, e di tanti artisti e musicisti; tra tutti un’importante collaborazione artistica è stata fornita dall’Associazione “Suoni del legno”, già attiva in città con apprezzate iniziative.

Un programma “succoso” dunque, che si articolerà in ben sei giorni, con iniziative in grado di prolungare, nel soave clima settembrino, la vita culturale, sociale e turistica della città.

Il concerto inaugurale si terrà la sera del 4 settembre, alle ore 21, con la Soprano tuderte Laura Toppetti che eseguirà un programma di Laudi Medievali in Onore di Maria (voce recitante Dania Chiaraluce; all’organo Milena Battistini).

Un’altra serata musicale di straordinario interesse il giorno 6 settembre (ore 21), con un concerto d’organo del Maestro Angelo Bruzzese, che eseguirà arrangiamenti su temi popolari di due importanti musicisti del tardo settecento e dell’ottocento: Giovanni Morandi e Carlo Brodo Occasioni particolarmente vantaggiose sono poi riservate a collezionisti e filatelici (ma solo per il giorno 8.9.2015 dalle ore 14 alle ore 20) che avranno la possibilità di acquistare lo “Special minifolder” riferito alla festa della Consolazione e contenente il Francobollo e la cartolina dedicati al Tempio della Consolazione, emissione di Poste italiane dello scorso 27 maggio 2015.

Riconfermato, visto il grande successo degli anni scorsi, il concorso fotografico “Polvere di stelle sul Tempio della Consolazione”, ormai giunto alla terza edizione. Il Concorso è sempre abbinato alla edizione 2015 del concorso Wiki Loves Monuments cui il Tempio della Consolazione (monumento di proprietà di ETAB) partecipa per la terza volta.  Particolarmente interessante sarà anche il programma religioso, con una processione che dalla Chiesa del Crocifisso proseguirà fino al Tempio della Consolazione nella serata di lunedì 7 (ore 21), oltre, naturalmente, alla solenne concelebrazione – presieduta da S.E. Mons. Benedetto Tuzia Vescovo di Orvieto–Todi – prevista per le ore 18 del giorno 8.9.2015.
Non a caso, con il manifesto di quest’anno, si è voluto mettere in particolare evidenza l’immagine miracolosa che è alla base della costruzione della chiesa di S. Maria della Consolazione, a sua volta inserita all’interno dell’antico modello ligneo del Tempio ( speciale ambasciatore della nostra città, che a breve sarà in Svizzera come protagonista della mostra inaugurale del Museo Nazionale Svizzero). Non mancherà, il giorno otto, la Tradizionale “Pesca di Beneficenza” organizzata dal Gruppo Volontario Vincenziano di Todi.

A chiusura della giornata dell’8 settembre (martedì), nel pieno rispetto di una tradizione ultrasecolare, si terrà il grandioso spettacolo pirotecnico per la prima volta realizzato a Todi dalla ditta Poleggi Pirotecnica, azienda internazionale di fuochi attiva dal 1850, con sede a Canepina (VT).

Ma come novità assoluta, la tradizionale festa tuderte – che gode del patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Todi, oltre che di altri enti ed istituzioni – non si chiuderà definitivamente con i fuochi dell’8, ma si prolungherà sino al 9 settembre alle ore 21,00, con un concerto dei Maestri Pierluigi Mencaglia (violino) e Luigi Ricci (contrabasso-basso continuo), che eseguiranno due sonate per violino e basso continuo di Antonio Vivaldi.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi