A Todi seminario: Di che pasta è fatta la vita. La trasformazione del dolore

todi seminario dolore

L’Associazione Mi Fido di Te ONLUS, in collaborazione con i Centri DCA della Asl1 Umbria, organizza per i giorni 1 e 2 Dicembre 2017 un utilissimo seminario di pedagogia genitoriale dal titolo “Di che pasta è fatta la vita. La trasformazione del dolore”.

Il seminario si terrà presso il Convento dei Frati Minori di Montesanto di Todi in via Circonvallazione Orvietana Ovest e si svolgerà nella giornata di venerdi dalle 9.00 alle 18.00 e in quella di sabato dalle 9.00 alle 13.00 e sarà suddiviso in interventi teorici e lavori di gruppo esperenziali condotti da professioniste della équipe del DCA della Asl1 Umbria.

L’appuntmaneto sarà una proficua occasione ed utile strumento per imparare a gestire i momenti di grande dolore e destabilizzazione che ognuno di noi, inevitabilmente, nel cosrso della sua vita si trova ad affrontare. Il superamento di tali momenti di forte squilibrio implica una ferrea volontà di non abbandonarsi al dolore ma, una volta superato il momento di forte disorientamento, renderlo strumento per un forte cambio di prospettive che, in molti casi, possono aprire nuovi, inaspettati orizzonti.

“La lotta, la dialettica e lo sforzo che ogni vita compie per superare gli ostacoli e le resistenze che incontra nel mondo, producono senso. Ogni cuore umano ha la sua cima e ogni vita ha conosciuto la lotta verso la sua altezza. Ogni felicita conosce la sua ombra, potremmo dire, e si da conoscenza felice solo nell’accettazione di questa ombra. Perche , in fondo, il buio della notte e solo uno dei colori del cielo”.

Per informazioni , iscrizioni e prenotazioni: Silvia Ferri 3395949843.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi