Turismo, Spello si conferma tra le mete preferite dai turisti

sensational umbria McCurry Spello Infiorate

Circuito museale e Pro Loco IAT di Spello registrano oltre mille presenze nel weekend del primo maggio

 

I turisti italiani e stranieri continuano a scegliere Spello come meta culturale per i loro viaggi: nel weekend del primo maggio sono state oltre mille le presenze registrate dal Circuito museale cittadino e dal servizio turistico della Pro Loco IAT di Spello.

Ampia e variegata l’offerta proposta ai visitatori: ai tesori della Pinacoteca civica e Museale a partire dallo scorso 12 aprile si è aggiunta McCurry Spello Infiorateanche “Sensational Umbria” di Steve McCurry, una mostra di 14 scatti attraverso i quali il grande fotografo americano racconta Spello e l’Umbria. L’esposizione con ingresso libero, visitabile fino al prossimo 15 luglio, dal giorno dell’inaugurazione ad oggi, ha visto la presenza di oltre 1300 visitatori.

Grande successo anche per l’evento “Discovering Spello”, un itinerario tra arte, archeologia e natura promosso dal Circuito Terre & Musei dell’Umbria nell’ambito del progetto nazionale “Invasioni digitali”. Significative inoltre le presenze  per la mostra-museo temporanea sulle infiorate realizzata dall’Associazione Le Infiorate di Spello nella Sala della Volta del palazzo comunale; sono infatti numerosi i visitatori dell’esposizione fotografica ad ingresso libero curata da Marianna Santoni, una delle protagoniste della fotografia contemporanea italiana.

La conferma che il turismo a Spello contunua a crescere arriva dal servizio turistico della Pro Loco IAT di Spello che nel fine settimana appena trascorso ha fornito informazioni a oltre 500 turisti. A fare da cornice i vicoli e le vie di Spello che si stanno preparando per l’XI edizione del concorso “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti” che il prossimo 4 luglio 2015 vedrà salire sul podio gli angoli più suggestivi della città impreziositi con i colori dei fiori.  “I turisti che in questi giorni stanno affollando la nostra città confermano che Spello mantiene il suo appeal di attrattività all’interno del circuito turistico regionale e nazionale – afferma l’assessora comunale al turismo – questi segnali positivi ci spingono a continuare sulla strada intrapresa per rafforzare l’offerta culturale e turistica della città soprattutto in vista dei prossimi mesi che vedranno Spello sotto i riflettori per eventi come i “Giorni delle Rose”  e le “Infiorate del Corpus Domini”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi