“Voci di donne in Jazz” per la Giornata Mondiale della Poesia

voci di donne in jazz

di Katia Cola

 

Cosa succede quando versi poetici “in rosa” incontrano la musica jazz in una location dove, per una sorta di sublime alchimia, la storia, l’arte e la natura si fondono in un perfetto ensamble? Succede l’incanto di “Voci di Donne in Jazz”.

Accade la mirabile armonia di una kermesse che è il felice connubio di un puro sentire. Succede di assistere ad una pièce in cui poesia al femminile e musica jazz si fondono all’unisono in un unicum eufonico. Versi e note musicali, parole e suoni: sono loro i protagonisti della manifestazione “Voci di Donne in Jazz” che si è svolta lo scorso Sabato 23 Marzo 2019 in una location d’eccellenza quale Villa del Colle del Cardinale. L’evento, organizzato dalla proficua collaborazione tra FNG Art in Life Editore e il Polo Museale dell’Umbria, nasce dall’idea vincente della Dottoressa Anna Maria Petrova per celebrare il 21 marzo data che segna non solo il primo giorno di primavera, ma anche e soprattutto la Giornata Mondiale della Poesia istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999.

Da Antonia Pozzi a Emily Dickinson, da Katherine Mansfield a Renée Vivien, da Marina Cvetaeva a Virginia Woolf in un susseguirsi eccelso di selezionate poesie, in un crescendo di emozionanti versi sapientemente letti e magistralmente interpretati da Annunziata Romani che, con la sua grandezza artistica, con il suo savoir faire esecutivo ha letteralmente incantato il pubblico in un surplus d’emozioni.

Non solo versi ad accompagnare le poesie anche i virtuosismi della chitarra jazz di Simone Gubbiotti che con sapiente maestria, con quella padronanza del suo strumento che è arte ha creato le più poetiche atmosfere. «La kermesse “Voci di Donne in Jazz” è il primo della serie di eventi annata 2019 che si svolgeranno nella Villa del Colle del Cardinale. Lo scorso anno sono state 30 le manifestazioni culturali in Villa dai concerti jazz a quelli lirici senza esimere da quelli per violino e poi non solo musica anche incontri di letture dei grandi della letteratura come Pirandello e Poe ed una serie di conferenze a vario tema» ha dichiarato il Dottor Sergio Carrivale, uno degli organizzatori dell’evento.

Un anno all’insegna della cultura in Villa del Colle del Cardinale di cui la manifestazione “Voci di Donne in Jazz” è degna aprifila.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi