Ai Meijer Gardens di Grand Rapids Scultori emergenti da tutto il mondo

meijer gardens grand rapids

La mostra collettiva “Highly Recommended: scultori emergenti” comprende lavori di talentuosi artisti da tutto il mondo e sarà visibile fino al 4 gennaio 2015 a Grand Rapids, Michigan.

In concomitanza con il sesto concorso annuale ArtPrize, il Frederik Meijer Gardens & Sculpture Park ospiterà 16 artisti provenienti da tutto il Nord America, l’Inghilterra, l’Italia, l’Egitto e Germania.

“Highly Recommended: Scultori emergenti”. Questa mostra di gruppo è dedicata alla complessità e diversità della scultura oggi, attraverso gli sforzi innovativi di nuovi scultori di talento.

Inizierà ufficialmente la settimana prima di ArtPrize, “Highly Recommended: Scultori emergenti,” sarà visibile come mostra d’autunno ai Meijer Gardens dal 19 settembre 2014 fino al 4 Gennaio 2015.

“Come sempre, Meijer Gardens è onorata di partecipare ad ArtPrize e la mostra di quest’anno è profondamente significativa,” dice Joseph Becherer, capo curatore e vice presidente di mostre e collezioni. “Abbiamo iniziato il nostro processo curatoriale confrontandoci con gli scultori presenti nella nostra collezione permanente, che hanno consigliato talenti emergenti sulla scena  “Highly Recommended: scultori emergenti” crea un rapporto di collaborazione tra artisti affermati nella collezione permanente Meijer Gardens e una nuova generazione di scultori. Saranno in mostra una grande varietà di materiali che vanno dal bronzo e acciaio ed un uso innovativo del filo di neon e di rame.

“Questa è una mostra che parla davvero della diversità ed energia della scultura contemporanea”, dice “Ogni opera è forte di per sé, ma il potere collettivo di questi 16 oggetti e installazioni è la testimonianza del dinamismo nel mondo dell’arte di oggi. ”

Come ArtPrize Exhibition Center, “Highly Recommended: scultori emergenti” sarà visitabile gratuitamente durante ArtPrize (dal 24 Settembre al 12 Ottobre). Gli spazi espositivi saranno aperti al pubblico durante il regolare orario di apertura dei Meijer Gardens, così come negli orari ufficiali di ArtPrize (domenica 11:00-18:00, Lunedì, Mercoledì-Sabato, 9:00 – 20:00, Martedì 09:00-21:00). Il giorno di apertura dell’ArtPrize, il pubblico potrà registrarsi per votare le opere nelle aree espositive di ArtPrize dove saranno esposte dalle ore 09:00 alle ore 20:00 Tutte le altre aree di Meijer Gardens osservano gli orari regolari e biglietti.

I visitatori possono registrarsi per votare e acquistare i prodotti ufficiali ArtPrize ai Meijer Gardens. Sculture provenienti da tutto il mondo rimarranno esposte fino al 4 Gennaio 2015.

Insieme a Laurene Grunwald, direttore di scultura, mostre e installazioni e Heidi Holst, curatore di storia dell’arte, conosceremo i pareri sulle opere in “Highly Recommended: Scultori emergenti”. Sarà possibile condividere i propri pensieri e porre domande sulle sculture.

La mostra “Highly Recommended: scultori emergenti” è stata realizzata grazie a: Fondazione Meijer e Società botanica e scultura di Frederik Meijer Gardens & Sculpture Park.

Gli artisti:

– Alisha Wessler (New York, New York) – Da lontano è un’isola (107 oggetti), 2013 Supporti misti.meijer gardens

– Alyson Shotz (Brooklyn, New York) – Spirale Helix, 2009 dicroico acrilico, Sintra, in acciaio.

– Antonella Zazzera (Todi, Italia) – Armonico CLXVII, 2011, filo di rame.

– Armen Agop (Pietrasanta, Italia) – Senza titolo, 2013 Granito nero.

– Chiara Dynys (Milano, Italia) – Love Hate, 2012. acciaio, luci a LED, plexiglass.

– Christopher Yockey (Long Island City, New York) – Avete Opzioni, 2014, acciaio verniciato e acciaio.

– Daniel Silver (Londra, Inghilterra) – Senza titolo, 2014, marmo di Carrara e bronzo.

– David Henderson (Brooklyn, New York) – Corby 3, 2013 compensato.

– Katrin Albrecht (Londra, Inghilterra) – Die Hütte Brennt / The Shed is on Fire, 2007-2014. Tessuto e colla.

– Loris Cecchini (Berlino, Germania) – Wallwave Vibrazioni (Anatomia di un diagramma), Resina 2012

– Lucy Glendinning (Somerset, Inghilterra) – Piuma bambino 1, 2010-2011. Cera, Jesmonite, legname, anatra

– Mat Chivers (Londra, Inghilterra) – Chain of Events, 2007 Beer calcare.

– Michele Ciribifera (Perugia, Italia) – Doppio ond Anomala, 2011, ottone, pietra ardesia.

– Osman Khan (Ann Arbor, Michigan) – Casa, 2014 luci tubo fluorescente, alluminio, rame, elettronica, il

– Sean Paul Lorentz (Petaluma, California) – Bogie, 2013 Acciaio.

– Tom Price (Londra, Inghilterra) – Rete, 2012 bronzo, plexiglas e base in legno.

A proposito di Frederik Meijer Gardens & Sculpture Park

Uno dei più importanti giardini botanici e di scultura del mondo, Frederik Meijer Gardens & Sculpture Park accoglie quasi 600.000 visitatori ogni anno. Meijer Gardens è stato recentemente classificato tra i primi 100 musei d’arte più visitati di tutto il mondo da Art Newspaper, la pubblicazione leader in notizie di arte globale. La proprietà è di 139 acri ed ospita la più Grande serra tropicale del Michigan; uno dei giardini più grandi per bambini nel paese; giardini desertici e vittoriani con sculture in bronzo di Degas e Rodin; una casa di piante carnivore; un anfiteatro all’aperto da 1900 posti, con un eclettico mix di musicisti di fama mondiale ogni estate. L’internazionalmente acclamato Sculpture Park dispone di una collezione permanente con opere di Rodin, Oldenburg, Moore, Serra, Bourgeois e Plensa, tra gli altri. All’interno delle sue gallerie ospita mostre di scultura con recenti mostre di Picasso, Degas, di Suvero, Borofsky, Calder and Dine. Nel mese di giugno 2015 verrà inaugurato il Giardino Giapponese Richard & Helen DeVos, di 8 acri, creato dal famoso progettista Hoichi Kurisu. Nel giardino saranno presenti anche sculture di Anish Kapoor, Zhang Huan e Giuseppe Penone, tra gli altri.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi