BergamoScienza: all’inaugurazione cinque Premi Nobel in livestreaming

bergamoscienza

La XVIII edizione di BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica organizzato dall’Associazione BergamoScienza, si terrà da sabato 3 a domenica 18 ottobre 2020 con un’edizione speciale, tutta in digitale e con un nuovo format. Nonostante l’emergenza sanitaria, dunque, il festival sarà presente anche quest’anno. Mettendo però al primo posto la sicurezza del suo pubblico e, anche per raggiungere il numero…

Read More

Osservatorio Pierre Auger: misurato lo spettro dei raggi cosmici

osservatorio pierre auger

La collaborazione scientifica dell’Osservatorio Pierre Auger ha misurato, con una precisione mai ottenuta prima, lo spettro in energia dei raggi cosmici di altissima energia. Si tratta di nuclei atomici che colpiscono la Terra, molto raramente, e che vengono prodotti in sorgenti extragalattiche sino a energie estreme, pari a 100 miliardi di miliardi (1020) di elettronvolt. Per avere un’idea di quanto…

Read More

Cyborn. L’alba di un mondo artificiale: la mostra a cura dell’INFN

cyborn. l'alba di un mondo artificiale

Inaugurata lo scorso 2 settembre al Salone degli Incanti a Trieste Cyborn. L’alba di un mondo artificiale, una mostra a cura dell’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, promossa dal Comune di Trieste e da FIT Fondazione Internazionale Trieste, in collaborazione con l’IIT Istituto Italiano di Tecnologia. Cyborn si colloca tra le iniziative realizzate in occasione del Science in the City…

Read More

Scienza: due location per l’edizione 2020 dell’Isola di Einstein

isola di einstein

L’edizione 2020 dell’Isola di Einstein sarà all’insegna del cambiamento nella continuità: per assicurare a tutti divertimento, scienza e relax in completa sicurezza, l’Isola di Einstein 2020 si rinnova in due location, senza rinunciare allo scenario del Lago Trasimeno. Unico festival scientifico in presenza a oggi confermato in Italia, l’Isola di Einstein si tiene il 5 e 6 settembre nell’inedita cornice…

Read More

Appennini: uno studio rivela la correlazione tra terremoti e CO2

anci zona rossa ricostruzione terremoti il jazz italiano per le terre del sisma norcia

Nella catena appenninica l’emissione di CO2 di origine profonda appare ben correlata con l’occorrenza e l’evoluzione dei terremoti dell’ultimo decennio. È questo il risultato dello studio “Correlation between tectonic CO2 Earth degassing and seismicity is revealed by a ten-year record in the Apennines, Italy” condotto da un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e dell’Università degli Studi di…

Read More

Virgo e Ligo: osservato oggetto che si fonde con un buco nero

virgo e ligo

Virgo e Ligo hanno annunciato l’osservazione di un oggetto compatto di circa 2,6 masse solari, che si colloca in un intervallo di massa tra la stella di neutroni più pesante e il buco nero più leggero mai osservati. Circa 800 milioni di anni fa, questo oggetto si è fuso con un buco nero di 23 masse solari emettendo una intensa…

Read More

CERN: nuova strategia europea di ricerca nella fisica delle particelle

fisica delle particelle

Lo scorso 19 giugno, il Consiglio del CERN, nel corso di una sessione online aperta, ha comunicato la futura strategia che orienterà la ricerca dell’Europa nella fisica delle particelle, nel contesto mondiale di questi studi. La visione scientifica delineata dovrebbe, infatti, servire da guida per il CERN e consentire una politica scientifica coerente in Europa. La strategia è guidata soprattutto…

Read More

Telescopio pSCT: la prima sorgente gamma osservata grazie a tecnologia italiana

telescopio psct

Il telescopio pSCT, un prototipo di telescopio di tipo Schwarzschild-Couder dell’osservatorio di prossima generazione CTA (Cherenkov Telescope Array), ha osservato la sua prima sorgente gamma, grazie a soluzioni tecnologiche innovative sviluppate in Italia dall’INAF Istituto Nazionale di Astrofisica, e dall’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Inaugurato il 17 gennaio 2019 all’osservatorio VERITAS (Very Energetic Radiation Imaging Telescope Array System) in…

Read More

Todi. A Matteo Brizioli una borsa di studio da parte della Rotary Foundation

matteo brizioli

Matteo Brizioli, dopo essersi formato presso il Liceo Scientifico “Jacopone da Todi”, si è trasferito a Milano per intraprendere gli studi in Fisica all’Università degli Studi di Milano. Concentrandosi sullo studio della Struttura della Materia (ambito della fisica che permette di comprendere e modellizzare i fenomeni emergenti dal punto di vista microscopico), alla fine della sua carriera universitaria si è…

Read More

Neutrini e antineutrini: nuovo studio sulla differenza di comportamento

neutrini

La collaborazione T2K (Tokai to Kamioka), che da oltre 10 anni studia i fenomeni connessi alle oscillazioni dei neutrini, ha pubblicato, lo scoso 15 aprile su Nature, uno studio che fornisce indicazioni sempre più stringenti sull’esistenza di una differenza nel comportamento dei neutrini e delle loro antiparticelle (gli antineutrini). I nuovi risultati dimostrano che il fenomeno dell’oscillazione, con cui i neutrini…

Read More

Astrofisica: osservato il getto di un buco nero supermassiccio

quasar 3c 279 getto buco nero supermassiccio

La collaborazione scientifica internazionale Event Horizon Telescope (EHT), che ha realizzato la famosissima prima immagine di un buco nero, ora è riuscita a ritrarre, con un livello di dettaglio inedito, il quasar 3C 279, un getto relativistico originato probabilmente dalle vicinanze di un buco nero supermassiccio. La tecnica utilizzata da EHT, chiamata interferometria a base molto lunga (VLBI), ha permesso agli scienziati…

Read More

Simulazioni e Urgent computing: così l’Italia all’attacco del Covid-19

urgent computing

Simulazioni Biomolecolari e Urgent computing è la strada verso una terapia anti Covid-19 intrapresa dalla Sibylla Biotech Bloccare il virus prima che riesca a penetrare nelle cellule neutralizzando il suo cavallo di Troia. È questa la sfida lanciata al COVID-19 da Sibylla Biotech, spin-off dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e delle Università di Trento e Perugia, che sta lavorando all’identificazione di una…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi