Festival dei due mondi: prima tappa per “Il Gabbiano” di Cechov

festival dei due mondi

Al Festival dei Due Mondi di Spoleto giovedì 7 luglio, alle 19 al Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi, va in scena Il gabbiano di Anton Čechov con la regia di Leonardo Lidi, la nuova produzione del Teatro Stabile dell’Umbria con ERT / Teatro Nazionale e il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, in collaborazione con il Festival spoletino.…

Read More

Spoleto. Le proposte della Fondazione Carla Fendi tra arte e scienza

fondazione carla fendi

In occasione della 65° edizione del Festival di Spoleto, del quale la fondazione Carla Fendi è main partner, il fulcro della città ospita due opere d’arte site specific ed un luogo esclusivo come il Fendi Green Lounge. Una volta discesa la scenografica scalinata che conduce al Duomo della città veniamo attratti dall’immagine di una grande mano che, quasi tridimensionalmente, afferra…

Read More

Presentato L’Auditorium della Stella dopo i lavori di riqualificazione

auditorium della stella

Si è svolta lo scorso 22 giugno, alla presenza del Presidente della Fondazione Festival dei Due Mondi Andrea Sisti, dell’Assessore alla Valorizzazione della rigenerazione identitaria urbana, rurale, produttiva e delle infrastrutture sostenibili Manuela Albertella, della direttrice artistica Monique Veaute e della direttrice amministrativa e organizzativa Paola Macchi, la visita all’Auditorium della Stella dopo i lavori di riqualificazione voluti e messi in atto dalla Fondazione Festival…

Read More

Spoleto ospita il Carla Fendi Green Lounge

carla fendi green lounge

La Fondazione Carla Fendi, in contemporanea con il Festival di Spoleto di cui è main partner, propone il Carla Fendi Green Lounge, un luogo che è anche opera d’arte. Un’opera d’arte che farà riflettere e discutere e che sarà essa stessa contenitore di riflessioni e discussioni per tutti coloro che vorranno prendere parte agli eventi e all’atmosfera del Festival. Carla…

Read More

Festival dei due mondi: sezione danza si apre con Le Sacre du printemps

le sacre du printemps

La sezione Danza del Festival dei Due Mondi inaugura con il dittico Le Sacre du printemps / common ground[s] (dal 24 al 27 giugno, Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti) che segna il ritorno a Spoleto, dopo 13 anni, di un lavoro della leggendaria Pina Bausch e con la performance Through the Grapevine (25-26 giugno ore 21.30, Teatro romano) di Alexander Vantournhout, coreografo belga tra i più interessanti…

Read More

La Budapest Festival Orchestra apre il Festival dei due Mondi

budapest festival orchestra

Torna a Spoleto la Budapest Festival Orchestra: la residenza si apre venerdì 24 giugno alle ore 19:30 con il grande concerto inaugurale in Piazza Duomo diretto da Iván Fischer e continua fino a domenica 26 giugno con tre concerti di mezzogiorno e due pomeridiani al Teatro Caio Melisso. I musicisti della Budapest Festival Orchestra hanno in serbo ancora un’esibizione speciale per Spoleto, da scoprire in…

Read More

Guida di Repubblica: alla scoperta della città di Spoleto

guida di repubblica

Un volume della Guida di Repubblica che attraversa le bellezze, la storia, le ricchezze culturali ed artistiche e le imperdibili specialità dell’enogastronomia della città di Spoleto. Decine di protagonisti raccontano la “loro Spoleto”, a partire dall’attore Andy Garcia, che apre la Guida con una lunga intervista. Ampia la sezione dedicata al Festival dei Due Mondi. In edicola dal 24 giugno.…

Read More

Al Festival di Spoleto il Teatro Musicale di Candel e Achache

teatro musicale

Va in scena per la sessantacinquesima edizione del Festival dei Due Mondi il Teatro Musicale dei registi francesi Jeanne Candel e Samuel Achache, per la prima volta in Italia con tre delle loro originali creazioni che mescolano parola cantata e parlata, musica e teatro, classica e jazz, affidate ad attori che sono sempre anche musicisti. Le Crocodile trompeur / Didon et Énéee attingendo ad…

Read More

Correnti del nera: V edizione per il Festival di musica itinerante

correnti del nera

Il 4 maggio a Spoleto prende il via Correnti del Nera, festival musicale itinerante giunto alla quinta edizione, che fino al 3 luglio colorerà di musica la Valnerina in Umbria, il cuore verde d’Italia. Nove concerti organizzati dall’Associazione Filarmonica Umbra, con l’obiettivo di ritornare, grazie alla musica, nelle zone colpite dal terremoto per ascoltare grandi artisti internazionali e scoprire i tanti piccoli borghi e…

Read More

Matthias Martelli: 4 tappe Umbre per il suo spettacolo su Raffaello

matthias rambelli

Raffaello. Il figlio del vento di Matthias Martelli torna in Umbria con quattro repliche in tre diversi comuni. Lo spettacolo, racconto avvincente e poetico sul grande genio dell’umanità Raffaello Sanzio, andrà in scena al Teatro Comunale Giuseppe Manini di Narni mercoledì 9 marzo alle 21, al Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi di Spoleto giovedì 10 e venerdì 11…

Read More

Diversi da loro: Spoleto e Lugnano le nuove tappe della produzione umbra

diversi da loro

Arriva al gran finale il cartellone di “Umbria on Stage”. Iniziato a novembre (tra gli artisti che si sono esibiti in questi mesi anche James Senese, Hotel Supramonte e lo spettacolo Rikordami), il progetto per la realizzazione di spettacoli dal vivo promosso dall’associazione Athanor Eventi – con il sostegno del “POR FESR Regione Umbria 2014-2020 Asse 3 – Obiettivo specifico 3.2…

Read More

Rikordami: produzione umbra dedicata alla Giornata della Memoria

rikordami

Il cartellone di “Umbria on Stage” prosegue il suo percorso di eventi dal vivo presentando “Rikordami”, una produzione tutta umbra interamente dedicata alla Giornata della Memoria (ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto). Tre gli appuntamenti in programma del progetto scritto da Antonio Fresa, con sul palco i due attori Cristina Caldani e Massimo Manini, e…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi