A Perugia presentazione del libro D’Ark. Il gioco dell’alfiere

d'ark
Il romanzo D’Ark. Il gioco dell’alfiere sarà presentato sabato 16 dicembre a Perugia, alle ore 17:30, presso Umbrò, spazio culturale ed enogastronomico situato in Via Ercolano n.2.
Noir metropolitano ambientato a Rocha, una città afflitta dalla piaga del crimine e dalla corruzione, che ricorda la Gotham City di Batman. E anche a Rocha, come nella celeberrima città fumettistica, il male assume il volto di un uomo, Guignol, capolavoro di malvagità e killer seriale, cui si oppone il paladino del bene e della giustizia, D’Ark, figura avvolta dalla bruma del sogno. In questo contesto si muovono gli altri due personaggi chiave del romanzo: Giorgia Mestri, profiler, e suo fratello Michele, giornalista.
Il romanzo è scritto a quattro mani da Cristina Silvestri e Mirela Minkova. Cristina Silvestri è nata a Napoli nel 1990. Ha frequentato il liceo classico e si è laureata prima alla triennale di Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza e poi alla magistrale di Ricerca Sociale per la Sicurezza Interna ed Esterna. Ha vissuto in Inghilterra per un anno facendo tirocinio presso l’Università di Portsmouth grazie alla borsa di studio Erasmus+.

Mirela Minkova è nata in Bulgaria, a Sofia, nel 1989. Si è trasferita in Italia nel 2002. Si è laureata in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza. Attualmente risiede nel Regno Unito.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi