Motorismo. Club di moto Jarno Saarinen di Petrignano arriva in Finlandia con 10 centauri

jarno saarinen petrignano

Consegnato alla moglie il busto del noto campione Jarno Saarinen

Sono partiti tre giorni fa, direzione Finlandia, per consegnare il busto del corridore Jarno Saarinen nelle mani della moglie del campione così che possa esporlo e ricordarsi della bella Umbria che l’ha accolta l’anno scorso in quel di Petrignano di Assisi.

Il Club di moto Jarno Saarinen di Petrignano è rimasto ormai l’unico in Italia con il nome del grande campione Finlandese morto nel 1973. A partire per la bella avventura motoristica sono stati, tra gli altri, anche due centauri dell’Automotoclub Storico Assisano, Antonello Fagotti e Fortunato Fabrizzi che, intorno agli anni ’70, sono stati fra i fondatori del club petrignanese.

La carovana, composta da una decina di motociclisti, ha percorso in totale quasi 3.000 km per compiere questo gemellaggio e consegnare ai familiari il prestigioso busto realizzato dal giovane Tullini.

 

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi