Foligno, Spazio Zut. Torna Re: play con la grande musica di Egle Sommacal

egle sommacal

Lo spazio Zut di Foligno inizia il nuovo anno in grande stile ed in compagnia della grande musica di Egle Sommacal. Sonorità uniche e suggestive che tornano per la stagione ‘Re: play’, la rassegna di concerti ideata per i palchi (quello principale e quelli della Gallery) dello spazio multifunzionale di corso Cavour. Sabato 13 gennaio alle ore 21.30 è così atteso Egle Sommacal, chitarra dei Massimo Volume, ospite per la sezione “unplugged” ovvero per i concerti più intimi ed in acustico.

Egle Sommacal è conosciuto ai più come il chitarrista dei Massimo Volume, uno dei gruppi più rappresentativi e osannati dell’underground musicale italiano degli ultimi vent’anni. Ma smessi i panni del chitarrista rock, è prima di tutto un amante e uno studioso del proprio strumento, un musicista che da sempre ricerca le (in)finite possibilità con cui trasmettere, attraverso sei corde, quello che sente e che lo circonda, con un proprio stile e una propria sensibilità. Una ricerca ed un gusto che lasciano sempre a bocca aperta. Di recente ha aggiunto un altro importante tassello al suo universo sonoro. Dopo il bellissimo ‘Il cielo si sta oscurando’ ha realizzato ‘L’Atlante della polvere’, il suo quarto apprezzatissimo disco solista. Ma la sua discografia e le sue collaborazioni sono molteplici: dai Massimo Volume agli Ulan Bator, passando per Wu Ming Contingent.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi