Lirica. Suoni Controvento a Collemancio con Claudio Rocchi

claudio rocchi

Giovedì 8 agosto alle ore 21.00 a Collemancio (Cannara) appuntamento con il tenore Claudio Rocchi accompagnato dal pianista Stefano Ragni che presenteranno Armonie dal cuore, un fuori programma nell’ambito di Suoni Controvento, festival di arti performative promosso dall’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

Protagonista del concerto lirico, promosso in collaborazione con l’Associazione Culturale “Amici di Collemancio” e patrocinato dall’Assemblea legislativa della Regione Umbria, sarà il tenore Claudio Rocchi, accompagnato al pianoforte dal maestro Stefano Ragni.

Claudio Rocchi nato in Assisi (PG), ha studiato canto, sin dall’età di dodici anni, presso la Scuola Comunale di Musica di Bastia Umbra, l’Associazione Lirica “P. Mascagni” di Ancona ed il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia. È stato allievo del Maestro Luciano Pavarotti, dal 2000 al 2005, nel quale ha ritrovato il suo mentore più importante. Ha frequentato il corso di alto perfezionamento del Maestro Renato Bruson, presso il Teatro dell’Opera di Roma, nel 2008. Nello stesso periodo ha iniziato un’attività di studio con il Direttore d’Orchestra e Maestro di spartito Sergio La Stella. Successivamente ha proseguito nello studio dello spartito con il Maestro Direttore d’orchestra Roberto Manfredini. È seguito altresì dal Professore Maestro Stefano Ragni e nel perfezionamento dal famoso Mezzosoprano Bruna Baglioni. Ha partecipato a numerosi concerti in Italia e in varie città estere della Francia, Ungheria, Austria, Svizzera, Polonia e Germania.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi