A Fratta Todina la Natività eco-friendly per un Natale ecosostenibile

natività eco-friendly fratta todina

Un presepe realizzato con materiale di riciclo per la Natività eco-friendly di Fratta Todina. Sarà un Natale davvero innovativo quello offerto da Fratta Todina quest’anno. Dal 14 dicembre al 6 gennaio infatti, ad animare le vie del centro storico sarà un presepe con statue di circa 5 metri di altezza e rivestite con materiali di riciclo. Il progetto della Natività…

Read More

Torna BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica

bergamoscienza

Dal 5 al 20 ottobre torna la XVII edizione di BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica organizzato dall’Associazione BergamoScienza, appuntamento annuale che per 16 giornate animerà la città di Bergamo con incontri, conferenze, dialoghi e spettacoli – tutti gratuiti – dedicati alla scienza. Con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, scienziati di fama internazionale aggiorneranno il vasto pubblico del…

Read More

Il cervello delle donne è più efficiente di quello degli uomini

cervello

Il cervello delle donne è molto più performante di quello degli uomini, per quanto riguarda la corteccia prefrontale, nell’ambito del ragionamento e autocontrollo e nella parte strettamente collegata alle emozioni. Lo studio, che ha rilevato le differenze di performance celebrali tra uomo e donna è stato condotto dal fondatore di Amen Clinics. Inc, Daniel Amen, includendo 119 volontari sani e…

Read More

Dottorato di ricerca Honoris causa in Biotecnologie a John A.Cidlowski

cidlowski

Il Magnifico Rettore Franco Moriconi conferirà il Dottorato di ricerca Honoris causa in biotecnologie a John A.Cidlowski, coordinatore del gruppo di Endocrinologia Molecolare all’interno del Laboratorio di trasduzione del segnale (LST), North Carolina (USA). La cerimonia si svolgerà mercoledì 22 marzo 2017, alle ore 11.30, nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze agrarie alimentari e Ambientali. Il professor Cidlowski, Direttore Laboratorio…

Read More

Salute: malattie di cuore, attenzione a colesterolo, diabete e obesità

malattie cardiache cuore

Capire i diversi meccanismi alla base delle malattie di cuore e vasi, con un ‘occhio di riguardo’ per colesterolo, diabete e obesità, ma anche come le diverse categorie di pazienti devono essere trattate e quanto la cardiologia possa essere personalizzata. Se ne è parlato al congresso dal titolo ‘New strategies for reducing cardiovascular risk: from old factors to emerging and…

Read More

Salute: Feti maschi più ‘invasivi’ per la mamma, questione di chimica

bimbo bambino bebè

Ma al momento del parto il dolore e’ lo stesso indipendentemente dal sesso del bebè ‘Bad boy’ fin nel pancione. I bebè maschi sanno come stregare il cuore delle loro mamme, che li guardano crescere con occhi innamorati. Eppure già alla nascita hanno qualcosa da farsi perdonare: durante la gravidanza, avvertono gli scienziati, sono più invasivi. Più aggressivi da un…

Read More

Usa: inno di Obama a scienza e tecnologia, “ottimista per futuro”

barack obama

E’ tanto invecchiato, ma solo di aspetto, dopo otto anni alla guida della prima potenza mondiale economico-militare. Tempo dunque per parlare di prospettive. E Barack Obama, soddisfatto di un’esperienza esaltante e ben conscio (anche se non lo dice) che non ci sono all’orizzonte successori alla sua altezza afferma, il giorno dopo aver annunciato la conquista di Marte entro il 2030:…

Read More

Zika: il virus può danneggiare anche il cervello degli adulti

zanzara zika vermifugo

Se ne parla ormai da alcuni anni. Con punte di allarme ricorrenti, ma mai costanti, per fortuna. Lo stesso presidente americano Barack Obama ha detto che bisogna tenere alta l’attenzione, ma non ci sono ragioni per non stare sufficientemente tranquilli. Nemmeno gli ultimi casi registrati a Miami Beach alano la soglia di allerta. Ora però bisogna mettere nel conto che…

Read More

Ricerca: Alzheimer, SLA e Parkinson possibili conseguenze glaucoma

occhio

Non solo danni alla vista a causa del glaucoma, ma anche rischi di malattie neurodegenerative come l’Alzheimer, la sclerosi laterale amiotrofica e la malattia di Parkinson. A sottolineare i pericoli di questa patologia ‘subdola’ Paolo Frezzotti e Nicola De Stefano, dell’università di Siena, che hanno presentato a Roma alla Biblioteca del Senato ‘Giovanni Spadolini’ i risultati della ricerca ‘Glaucoma e…

Read More

Ricerca: creata prima scimmia geneticamente modificata col Parkinson

marmosetta

La prima scimmia al mondo geneticamente modificata per essere portatrice della malattia di Parkinson è stata creata da ricercatori giapponesi. A rivelarlo il ‘New Scientist’, che annuncia: come parte dello stesso progetto sono nate anche scimmie con la malattia del motoneurone e di Alzheimer. Una notizia che alletterà gli scienziati convinti della possibilità di approfondire la conoscenza di disturbi cerebrali…

Read More

Gli antiossidanti della frutta per combattere Alzheimer e Parkinson

uva bianca frutta

Gli antiossidanti presenti nella frutta aiutano a prevenire le malattie legate all’invecchiamento cellulare come il morbo di Parkinson e l’Alzheimer. Lo afferma uno studio condotto dal 2010 dai ricercatori della Fondazione Mach (Fem) nei laboratori di metabolomica di San Michele all’Adige, in Trentino. La ricerca ha monitorato l’effetto dei metaboliti della frutta sull’organismo umano e come questi possano interagire eventualmente…

Read More

Alzheimer: trovata causa principale e si spera potenziale cura

alzheimer

Dagli Stati Uniti giunge la notizia della scoperta della possibile causa principale dell’Alzheimer, e spuntano nuove speranze per i tanti malati nel mondo. In alcuni test – condotti finora solo su cavie da laboratorio – si è visto che un tipo di cellule del sistema immunitario del cervello, le microglia, quando iniziano a consumare dosi abnormi di un nutriente, l’arginina…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi